A Le Castellet Andrea Fontana punta in alto nel Tricolore GT

Dopo il buon avvio di campionato sul tracciato Enzo e Dino Ferrari di Imola il pilota bellunese Andrea Fontana e la sua bellissima Ferrari 488 GT3 del Team Easy Race sono prossimi alla partenza con destinazione circuito Paul Ricard – Le Castellet (F) per disputare la seconda tappa del Campionato Italiano Gran Turismo.

Sul tecnico tracciato francese, lungo 5.8 km, il pilota veneto avrà occasione insieme al compagno di squadra Daniel Mancinelli di puntare al podio di categoria Super GT3 dopo averlo sfiorato al debutto in riva al Santerno concludendo con un quarto posto.

Per l’occasione, come sempre, il driver del team padovano dovrà vedersela con un folto gruppo di avversari molto agguerriti tra i quali spicca il nome dell’ex pilota di F1 Giancarlo Fisichella, anche lui a bordo di una vettura Ferrari 488 GT3 ed il tre volte vincitore della 24 Ore di Le Mans Benoit Treluyer, in forza ad Audi Italia su R8 GT3. Forte di una maggior esperienza alla guida della vettura di Maranello rispetto alla “premiere” di Imola, Fontana si dice convinto di poter lottare con i primi sfruttando la sua innata velocità e la professionalità del suo team.

Successivamente alla gara di Imola il Bureau Tecnico ACI ha previsto delle modifiche di regolamento tecnico per la vettura 488 GT3 diminuendone il peso minimo di 20 kg e l’altezza da terra. Due modifiche importanti che dovrebbero rendere la vettura ancora più performante rispetto alla concorrenza.

Andrea Fontana: “Le Castellet è un circuito molto bello e tecnico dove proprio l’anno scorso ho colto un secondo posto nella serie europea GT Open. Arrivo a questa gara con un po’ più di esperienza su questa vettura rispetto ad Imola, dove ho sofferto un pò non aver svolto nessun test pre-stagionale. Con il gioco degli handicap post gara e con la speranza in un BOP (Balance of Performance) che magari nel corso della stagione ci premi un po’ di più a livello motoristico penso che potremo sempre dire la nostra per la vittoria assoluta. Sono carico e non vedo l’ora di tornare presto in pista.”

Il programma dell’evento inizierà Venerdì 11 con tre turni di prove libere (09:40-13:40-18:20) per poi proseguire Sabato 12 con le due sessioni di prove ufficiali (12:00) e Gara 1 (18:10) . Domenica 13 sarà poi la volta di Gara 2 che avrà il suo start alle 14:30. Entrambe le manche di gara saranno trasmesse in diretta TV sul canale RAI Sport 2 (canale 58 – DTT) e in LIVE Streaming sul sito www.acisport.it e sulla pagina FB Campionato Italiano Gran Turismo.