Dominio Yokohama al Rally Balcone delle Marche: Ricci vince davanti a Marchioro e Trentin

Le prove speciali del 10° Rally Balcone delle Marche hanno denitivamente acceso i riettori sulla competitività degli pneumatici Yokohama, che oggi hanno fatto la dierenza sugli veloci sterrati marchigiani. Con 86 equipaggi nell’elenco iscritti e diverse WRC al via la sda si presentava interessante sotto il prolo sportivo e tecnico per i piloti uciali Yokohama Luigi Ricci (Ford Fiesta R5 #12), Nicolò Marchioro (Ford Fiesta R5 #11) e Mauro Trentin (Ford Fiesta R5 #14). Al termine della PS3 “Panicali 2”, che chiudeva il giro del mattino, dopo aver vinto l’ultima prova Ricci era secondo a 2.7” da Smiderle (Ford Fiesta WRC #3), seguito da Trentin e Marchioro, entrambi a 10” dal leader. Decisiva la PS4 “Dei Laghi 2”, vinta da Marchioro, che ha visto Ricci prendere il comando nella classica assoluta davanti a Marchioro e Trentin. I piloti Yokohama hanno poi dominato l’intero giro del pomeriggio, con Ricci autore dello scratch anche nella PS5 “Panicali 2” e nella PS6 “Dei Laghi 3”. La classifica finale assoluta si è chiusa con tre vetture gommate Yokohama nei primi tre posti. La vittoria è andata a Luigi Ricci (30’09.5), seguito da Nicolò Marchioro (+3.0) e da Mauro Trentin (+23.6). Giuseppe Pezzaioli (Yokohama Italia, Motorsports Manager): “Un podio interamente targato Yokohama è un risultato fantastico: gli ADVAN da terra stanno dimostrando rally dopo rally la loro grande competitività, che oggi è emersa non solo nella classifica finale ma anche nella vittoria di quattro delle sei prove speciali disputate. Stiamo lavorando nella giusta direzione e l’interesse verso i nostri prodotti sta crescendo grazie anche ad iniziative come il Trofeo Yokohama e il Trofeo Italia Terra Yokohama, che si disputerà il 7 Dicembre al Motor Show di Bologna”.