Luca Bosco all’assalto della WSK Final Cup.

La stagione del karting si avvia alla sua naturale conclusione, dopo aver assegnato tutti i titoli internazionali al termine di un calendario quanto mai denso di appuntamenti. Sarà ancora una volta l’Adria Karting Raceway a fare da scenario alla conclusione della stagione con la disputa della WSK Final Cup, che quest’anno diventa un doppio evento nei due consecutivi weekend del 5 e del 12 novembre.

L’elenco iscritti provvisorio dà subito la misura di un evento che si propone di concludere in grande stile la stagione di gare: sono infatti 203 i piloti, provenienti dai 5 Continenti, iscritti nelle entry list delle categorie KZ2, OK, OK Junior e 60 Mini. Tra questi compare il nome del pilota italiano del Team Baby Race Luca Bosco che rientra di diritto nell’elenco dei favoriti per la vittoria nell’agguerrita categoria OKJ. Le classifiche finali della WSK Final Cup saranno stilate sulla base dei risultati dei due weekend di gara, con punteggio assegnato dal ranking dei risultati intermedi dopo le manche di qualifica e dai punti raccolti nella Prefinale e nella Finale. La scala di punteggio è incrementale tra i due appuntamenti del 5 e del 12 novembre, per un totale di sei occasioni per accumulare punti validi per la classifica. Un calcolo dunque molto complesso che costringerà tutti i piloti ad essere sempre veloci ma anche molto costanti nel loro rendimento in pista. In questo scenario l’esperienza e la velocità dimostrate da Bosco in questa seconda metà della stagione potranno dunque recitare un ruolo chiave per spingerlo a lottare per il podio di categoria e a chiudere così nel migliore dei modi una stagione da “rookie” davvero stupefacente che lo ha visto conquistare il titolo iridato nella ROK Cup e il titolo di vice campione nella ROK CUP Italia e nel Campionato Italiano Karting organizzato e promosso da ACI.

Luca Bosco: Sono ansioso di tornare in pista questo week end. La WSK Final Cup rappresenta il modo migliore per me per chiudere al meglio la stagione 2017. Saranno due week end molto intensi ma io e il io coach Manetti siamo certi di aver tutto per poter ben figurare. Vedremo anche le condizioni meteo che sicuramente potranno fare da ago della bilancia per i risultati in pista.”

Il programma dell’evento prevede la disputa delle prove libere nella giornata di oggi per poi proseguire domani con un ulteriore turno di prove libere, con le prove cronometrate e con le prime sfide incrociate. Domenica 05 si avrà invece il gran finale con warm up, le ultime manche di sfida, Pre Finale e Finale. Il classico appuntamento video si ripropone a Adria, con il live streaming prodotto da WSK Promotion e programmato domenica 5 novembre. Dal sito ufficiale www.wsk.it sarà diffusa l’intera fase finale della manifestazione, con collegamento alle 10:30 per la partenza delle Prefinali, fino alle Finali conclusive del pomeriggio.

 

Per ulteriori info visitate il sito www.lucabosco.com