Nuovo grande exploit di Luca Bosco al Trofeo delle Industrie.

Anche in occasione del 46° Trofeo delle Industrie, che si è disputato nel week end sul tracciato South Garda Karting di Lonato (BS), il pilota del Team Baby Race Luca Bosco ha lasciato la sua firma indelebile sulle classifiche della OKJ, che ha visto nell’elenco iscritti 54 tra i migliori piloti internazionali della categoria.

Sin dalle primissime battute del week end il driver italiano, affiancato come sempre dal suo coach Manetti, ha dato full gas ottenendo grandi prestazioni assolute: primo in una delle sessioni di libere e secondo nella sessione di qualifica. Con questi ottimi presupposti Luca iniziava le sfide incrociate molto carico e i risultati arrivavano immediatamente: nella prima e nella seconda manche infatti il pilota Baby Race chiudeva infatti in seconda manche mancando la vittoria, in entrambi i casi, al fotofinish.

Veloce, consistente e concentrato come sempre, Bosco si preparava dunque alla Pre Finale con l’obiettivo di proseguire il suo percorso verso la vittoria finale. Scattato secondo nella Pre Finale, Luca Bosco era subito protagonista di duelli molto spettacolari in pista con i suoi più diretti avversari ma preferiva non eccedere chiudendo quinto invece di rischiare un ritiro o un contatto con conseguente perdita di molte posizioni. In Finale, partito ovviamente quinto, Bosco scontava anche in questo caso alcuni duelli di troppo nelle fasi iniziali di gara che gli facevano perdere il treno del podio vendendosi così costretto, malgrado un ottimo passo gara in termini di tempo sul giro, a chiudere sotto la bandiera a scacchi ancora in quinta posizione. Un risultato finale dunque non adeguato alla velocità mostrata dal pilota, ma che ha confermato ancora una volta il suo enorme potenziale e la sua raggiunta maturità nella categoria.

Luca Bosco: Sono contento per questo risultato ma è ovvio che volevo la vittoria. Per tutto il week end sono stato là davanti e quindi è un po’ dura ora mandare giù il quinto posto finale. Sono però molto soddisfatto del mio kart, del team, di Alessandro (Manetti, ndr) e della mia guida. Ci riproveremo nel 2018. Ora via ad Adria per le WSK Final.”

Il prossimo impegno con la pista per Bosco sarà infatti già questo week end all’Adria Karting Raceway per la prima delle due WSK Final.

Per ulteriori info visitate il sito www.lucabosco.com

Bosco-1-3 Nuovo grande exploit di Luca Bosco al Trofeo delle Industrie. KART ADVISOR News