Renault-Nissan-Mitsubishi partners del Women’s Forum Global Meeting

Renault-Nissan-Mitsubishi, primo Gruppo automobilistico al mondo e leader mondiale nel settore dei veicoli elettrici, annuncia il proseguimento della propria partnership con il Women’s Forum Global Meeting, prima piattaforma femminile mondiale di confronto sulle questioni sociali ed economiche. Quest’anno il Global Meeting si svolgerà a Parigi il 5 e 6 ottobre 2017. Più di 2.000 persone assisteranno alle sedute plenarie e alle conferenze organizzate.

Carlos Ghosn, CEO dell’Alleanza sottolinea: «L’Alleanza rinnova la sua partnership con il Women’s Forum. La parità uomo-donna e la diversità culturale sono elementi chiave della performance aziendale e hanno sempre costituito una priorità per l’Alleanza. Ci impegniamo a favore della diversità in quanto fa bene alla nostra competitività».

Durante il Global Meeting, l’Alleanza, le cui vendite mondiali di veicoli elettrici hanno appena superato la soglia storica delle 500.000 unità, fornirà una flotta di 30 veicoli elettrici, che comprenderanno Renault ZOE e Nissan LEAF, per accompagnare i delegati presso le sedi dell’evento.

Quattro dirigenti dell’Alleanza interverranno quest’anno:

  • Véronique Sarlat-Depotte, Direttore Acquisti di Renault-Nissan-Mitsubishi e CEO di RNPO
  • Melissa Cefkin, Direttore della Ricerca e Antropologa del Design di Nissan
  • Béatrice Foucher, Direttore Gestione Talenti di Renault
  • Bruno Simon, Direttore Veicoli Connessi e Servizi di Mobilità dell’Alleanza

 

Bruno Simon e Melissa Cefkin condivideranno le loro competenze sulla connettività e l’intelligenza artificiale. Béatrice Foucher parlerà della sua esperienza di lavoro in ambito multiculturale e della gestione dei team multigenerazionali nell’industria automobilistica. Véronique Sarlat-Depotte parteciperà come membro di una giuria al dibattito sui programmi della diversità.