Luca Bosco sfiora il titolo nella ROK Cup Italia.

Si chiude alla grande la stagione del pilota del Team Baby Race Luca Bosco nella ROK Cup Italia. Per il driver italiano è infatti arrivato uno splendido secondo posto nella ROK Cup Italia che si è disputata questo week end sul tecnico tracciato dell’Adria Karting Raceway. Per questo importante evento della serie Vortex che, di fatto, assegnava il titolo tricolore delle varie categorie, Bosco ha sfoderato uno dei migliori week end della sua carriera andando a sfiorare il titolo della Junior ROK. Per tutto il week end infatti il pilota del team bresciano è stato velocissimo andando in primis a conquistare la pole in qualifica con il tempo di 50”727.

Bosco-2-e1505720267607-225x300 Luca Bosco sfiora il titolo nella ROK Cup Italia. KART ADVISOR News Nelle successive tre manche di sfida, Bosco confermava l’ottimo stato di forma vincendo la prima e concludendo le due successive al terzo posto. Grazie a questi risultati Bosco si guadagnava lo start della Finale dalla prima fila (2°) e proprio allo spegnersi dei semafori manteneva la piazza d’onore alle spalle del leader Cuman. Nei giri successivi il pilota italiano ingaggiava una bella lotta con un gruppo di avversari ma riusciva, molto abilmente, a mantenere la posizione sino alla conclusione, andando così a conquistare il titolo di vice campione italiano della ROK Cup. Questo grande risultato si somma all’ottimo piazzamento (2°) nel Campionato Italiano Karting e dunque proiettano, sempre più, Bosco tra i piloti più veloci delle categorie Junior, malgrado si tratti della sua stagione di debutto.

Luca Bosco: Sono molto contento di questo risultato che arriva alla vigilia di un impegno molto importante come il Mondiale CIK FIA e dopo il secondo posto nell’Italiano ACI. Devo davvero ringraziare molto Alessandro Manetti che ha messo personalmente a punto il mio telaio rendendolo perfetto e Mauro Villa per l’ottimo motore che mi ha messo a disposizione. Adesso massima concentrazione e si vola in Inghilterra.”

Già martedì infatti Bosco volerà in Inghilterra per disputare l’attesissimo CIK FIA World Championship che si disputerà sul tracciato PFI International Karting Circuit.

Per ulteriori info visitate il sito www.lucabosco.com