[PHOTO GALLERY] Land Rover presenta il quarto modello della famiglia Range Rover: Velar

La Velar arricchisce la famiglia Range Rover infondendo al brand una nuova dimensione di glamour ed eleganza. Progettata per posizionarsi fra Range Rover Evoque e  Range Rover Sport, è una nuova tipologia di Range Rover, destinata ad una nuovo target di clientela.

Seppure istantaneamente riconoscibile come Range Rover, la Velar accoglie una radicale reinterpretazione del DNA del brand. Questo SUV medio è definito da una linea esplicita e vigorosa, in un perfetto equilibrio di volumi e proporzioni.   Le grandi ruote – fino a 22” di diametro – contribuiscono a delineare l’incisivo profilo di Velar, enfatizzandone l’armonia delle forme.

Il tetto sospeso e il cofano a conchiglia sono un chiaro richiamo alla famiglia di appartenenza e rafforzano visivamente le eccezionali capacità all-terrain che hanno reso famose le Range Rover.

Il passo da 2.874 mm (Evoque: 2.660 mm; Range Rover Sport: 2.923 mm) accresce visivamente la lunghezza della Velar e contribuisce all’eccezionale spaziosità della cabina e del vano bagagli – importante, con 673 litri. La linea di cintura ascendente e continua, e la vetratura rastremata, le conferiscono un look sportivo ed elegante al tempo stesso.

Il ridotto sbalzo anteriore e i fari super-slim a LED alleggeriscono ulteriormente la percezione di peso del veicolo. Il più importante sbalzo posteriore dona equilibrio e sottolinea la lunghezza della vettura, oltre ad accentuarne l’aspetto vigoroso. I doppi terminali di scarico, perfettamente integrati nel paraurti posteriore, sono un sottile accenno alle prestazioni e alla potenza di Velar.

Dettagli affascinanti, tecnologia avanzata.

L’andamento grafico verticale del frontale ed il lungo cofano caratterizzano il linguaggio stilistico degli esterni Velar. La forma dominante della griglia è ulteriormente enfatizzata da sottili fari full-LED: una decisa e armoniosa firma grafica. Le marcate prese d’aria sul paraurti anteriore e la discreta protezione sottoscocca alludono sia alle eccezionali qualità all-terrain di Velar  che alle sue performance.

L’angolo del parabrezza interseca armoniosamente la linea dell’asse anteriore confluendo poi nel tetto sospeso Range Rover, che può essere ordinato in colore di carrozzeria o in Narvik Black, a contrasto.  L’opzione del tetto panoramico, fisso o scorrevole, accentua la percezione di spaziosità dell’abitacolo Velar, inondandolo di luce naturale.

La forma semplice e netta, al contempo vigorosa delle fiancate, denota la grande esperienza Range Rover nell’impiego dell’alluminio. Le superfici, lisce ed essenziali, sono segnate da una decisa linea di cintura subito sotto i finestrini, mentre una sottile grafica nera fluisce elegantemente intorno alla parte inferiore della scocca.

Le prese d’aria sui parafanghi partono dalla linea dell’asse anteriore e si sviluppano fino all’altezza delle portiere anteriori, evidenziando il carattere dinamico della Velar.

L’obiettivo di tendere verso la purezza delle linee imponeva che i lamierati combaciassero alla perfezione, impresa che i team della Divisione Design ed Engineering hanno portato a termine con precisione assoluta.

Le maniglie a filo carrozzeria estraibili – una novità Range Rover – evidenziano come lo straordinario design della Velar sia dovuto anche alla tecnologia.

Le maniglie, discretamente illuminate a LED, vengono estratte allo sblocco delle portiere – tramite telecomando o con la pressione di un pulsante sulla maniglia stessa –  e ruotano dolcemente in avanti quando vengono impugnate per aprire le portiere.

Quando le portiere vengono bloccate, o sopra gli 8 km/h di velocità, le maniglie si ritraggono a filo della carrozzeria, migliorando l’aerodinamica e l’efficienza del veicolo e ripristinando l’andamento continuo e netto delle linee di fiancata.

Tutte le Velar sono equipaggiate di serie con fari LED. Oltre a offrire un’illuminazione superiore e una maggiore efficienza rispetto alle lampade allo Xeno, la tecnologia LED ha consentito ai progettisti di creare i gruppi ottici anteriori più snelli, mai montati su una Land Rover di serie. Questi avvolgono in maniera spettacolare il frontale del veicolo e una grafica nera interna, a tutta lunghezza, ne sottolinea la linea slanciata. Le particolari luci diurne sottolineano la decisa personalità che caratterizza ogni Range Rover.

Sono disponibili quattro diversi modelli di fari LED, al vertice dei quali abbiamo i fari Matrix-Laser LED, una novità per questo segmento. I laser migliorano la visibilità notturna, ampliando a 550 metri la portata degli abbaglianti. Il dispositivo Adaptive Front Lighting orienta il cono di luce secondo l’angolo di sterzata, mentre la tecnologia Matrix oscura selettivamente i singoli LED per ottimizzare la distribuzione dei raggi luminosi, rendendo possibile l’impiego dei fari di profondità, senza abbagliare le vetture che procedono in senso opposto.

I fari Matrix-Laser LED sono caratterizzati anche da particolari luci diurne e da indicatori di direzione animati, che scorrono attraverso i fari nella direzione di svolta, migliorando la sicurezza nelle manovre.

Anche i sottili fendinebbia LED sottolineano il binomio design-tecnologia, integrandosi perfettamente nella grafica nera che circonda la base della scocca.

I gruppi ottici posteriori LED riprendono la raffinatezza dei fari con una vistosa grafica 3D e sono affiancati da una luce di arresto integrale posta in alto; questa, di tipo hidden-until-lit con vetro trasparente, impiega la tecnologia light-guide con micro-ottiche integrate per ottenere un’illuminazione omogenea. I retronebbia LED armonizzano con la grafica nera a contrasto e sono visibili anche lateralmente

Un perfetto look su misura

Le numerose possibilità di elaborazione del design esterno ampliano il campo di scelta del cliente e rendono la Velar ancora più unica. I modelli R-Dynamic montano un esclusivo paraurti anteriore più alto, con prese d’aria maggiorate che amplificano il raffreddamento e la presenza scenica del veicolo.

I dettagli in tinta Burnished Copper si estendono alle lame del paraurti anteriore ed alle prese d’aria sul parafango, mentre la griglia e il lettering Range Rover sono rifiniti in Shadow Atlas Silver. Il tetto nero a contrasto –  opzionale –  abbassa visivamente il baricentro e si abbina ai cerchi con finitura Dark Grey Satin.

I Pacchetti Black e Luxury aumentano ulteriormente le possibilità di personalizzazione estetica. Il Black Pack, offerto sia sulle versioni standard sia sulle R-Dynamic, comprende la finitura Narvik Black per la griglia, per il lettering su cofano e portellone, per le prese d’aria sui parafanghi, per la cornice del tappo coprigancio e per la lama inferiore del paraurti. Sulle R-Dynamic, le alette della presa d’aria sul cofano, gli inserti delle aperture sul paraurti e i terminali di scarico sono in colore Narvik Black.

Il Luxury Pack, riservato alle versioni standard, comprende la finitura delle modanature esterne basse in tinta Narvik Black lucida, che sottolinea l’eleganza dei dettagli Velar. L’aggiunta dei fendinebbia, del tappo coprigancio in Narvik Black con cornice in Indus Silver, e delle lame inferiori dei paraurti in Atlas Silver, completa la trasformazione.

La tavolozza colori della carrozzeria comprende 13 tinte: Fuji White, Narvik Black, Yulong White, Indus Silver, Corris Grey, Santorini Black, Kaikoura Stone, Byron Blue, Firenze Red, Aruba, Silicon Silver, Carpathian Grey per la prima volta, Flux Silver.

Esclusivamente per il modello First Edition – il primo model year del veicolo – sarà disponibile la finitura satinata Flux Silver, applicata a mano dalla Divisione Special Vehicle Operations di Jaguar Land Rover, presso il Centro Tecnico di Oxford Road. Questa speciale vernice comprende un pigmento metallizzato sottovuoto che esalta il contrasto luce-ombra sulla slanciata ed elegante struttura della Velar.

Per i cerchi in lega sono disponibili otto opzioni, da 18″ a 22″*, con quattro diverse finiture. I modelli standard montano di serie i cerchi da 18″, gli allestimenti S salgono a 19″, le SE a 20″ e le HSE a 21″. Su tutti i modelli sono in opzione i cerchi in lega da 22″*, che fanno parte dell’equipaggiamento standard della First Edition.
* a seconda dei mercati