Nuovi orizzonti per Anthony Famularo con Baby Race.

A poche ore dal comunicato ufficiale con il quale Anthony Famularo annunciava l’interruzione del suo accordo con il Team Birel ART, arriva la notizia dell’accordo lampo raggiunto tra il driver venezuelano e il team bresciano Baby Race del patron Sandro Lorandi. Questo importante accordo arriva alla vigilia di una fase della stagione cruciale per il talentuoso driver sudamericano che, subito dopo la sosta estiva, dovrà affrontare il CIK FIA World Championship che si disputerà a fine Settembre sul tracciato di Stragglethorp.

Questa cambio di casacca comporta anche il cambio di telaio (Tony Kart) e l’inserimento in un nuovo team altamente professionale come quello diretto in pista da Roberto Toninelli. I primi test con la nuova squadra avverranno nel mese di Agosto sul tracciato di Lonato, prima di spostarsi in Inghilterra per i test ufficiali pre gara mondiale. Famularo desidera comunque ringraziare il Team Birel ART, nelle persone di Ronnie Sala, Rickard Kaell Franchini e di tutto lo staff tecnico per il grande supporto garantito in questa stagione e per la fiducia riposta nel giovane driver sin dai primi test.

Anthony Famularo: “Sono contento di questa nuova avventura. In Birel ART ho passato momenti difficili per vari motivi ma il mio ringraziamento a loro è grande. Nei momenti più difficili mi hanno sempre appoggiato e garantito il massimo dell’impegno. Grazie ai molti consigli di Rickard sono cresciuto molto arrivando a competere, nel mio primo anno di OKJ, con piloti molto più esperti. Ora le nostre strade si sono divise ma il ringraziamento è davvero dovuto. Il Team Baby Race è un top team e conta sul materiale Tony Kart che ha dimostrato nei decenni di essere sempre stato un grande costruttore di telai. Mi sento carico e non vedo l’ora di scendere in pista per i test.”

Per maggiori info visitate il sito www.anthonyfamularo.com