La scelta vincente di BMW Financial Services, nuovo sponsor del BMW Team Italia.

La finanziaria captive del BMW Group debutta nel Motorsport con il team gestito da Roberto Ravaglia che porta in pista la BMW M6 GT3. La nuova edizione del Campionato Italiano GT ha visto il debutto di un nuovo sponsor in griglia di partenza della gara inaugurale di Imola lo scorso 29 aprile: BMW Financial Services, la Società Finanziaria captive del Gruppo BMW nata in Italia nel 1978 e diventata una filiale della BMW Bank GmbH nel 2013.

Negli ultimi anni BMW Financial Services è cresciuta fino a contare oggi più di duecento collaboratori che operano nella sede di San Donato Milanese, polo strategico di riferimento per il mercato. A livello globale, appartiene ad una delle principali realtà dei servizi finanziari nell’ambito del settore automobilistico con circa 8.000 dipendenti distribuiti in 54 Paesi, di cui l’80% lavora fuori della Germania, collaborando con le strutture di vendita per fornire ai Clienti del Gruppo soluzioni di acquisto personalizzate.

L’innovazione perseguita da BMW Financial Services è costante nel tempo e si traduce nella creazione di una gamma completa di prodotti e servizi offerti al Cliente finale e alla Rete di Concessionari, Filiali ed Officine Autorizzate avvalendosi delle più avanzate piattaforme tecnologiche. Sono così nati i brand BMW Financial Services e MINI Financial Services, che offrono un ventaglio di soluzioni e servizi integrati, innovativi e flessibili nell’ambito del leasing e del finanziamento, ma anche servizi assicurativi e formule accessorie all’acquisto della vettura (es.: pacchetti di manutenzione e prodotti lifestyle del BMW Group). BMW Financial Services e MINI Financial Services coniugano le esigenze di mobilità dei Clienti BMW e MINI con soluzioni avanzate di accesso al credito.

BMW Team Italia

BMW Italia è Title Sponsor del team ROAL Motorsport che partecipa alla quindicesima edizione del Campionato Italiano Gran Turismo Super GT3 con la BMW M6 GT3.

I piloti del BMW Team Italia, gestito da Roberto Ravaglia che porta in pista la BMW M6 GT3 con il numero 15, celebrativo della vettura che ha condotto alla vittoria del Campionato DTM nel 1989, sono Alberto Cerqui e Stefano Comandini. Entrambi i piloti hanno fatto parte del BMW Team Italia nel 2016 e sono stati premiati da BMW Motorsport tra i migliori 20 piloti al Mondo all’interno del programma BMW Sports Trophy Drivers’ Competition, che premia i primi 25 Team Clienti che ottengono maggior punteggio nel corso della stagione.