Sei Ferrari al via ad Imola per l’Italiano GT.

Inizia questo weekend a Imola la stagione 2017 del Campionato Italiano Gran Turismo, la serie tricolore che vede al via le potenti vetture GT in un format ormai collaudato.

Super GT3. Saranno dodici le vetture GT3 di ultima generazione iscritte alla classe maggiore, che quest’anno vedrà l’assegnazione di due titoli. Gli equipaggi con due piloti PRO, sei, concorreranno per il Campionato Italiano Gran Turismo Super GT3 PRO. Tre le Ferrari 488 GT3: quella dei campioni in carica Mirko Venturi e Stefano Gai (Black Bull Swisse Racing), quella di Matteo Malucelli ed Eddie Cheever III (Scuderia Baldini 27) e quella di Niccolò Schirò in coppia con Jaime Melo (Easy Race). Per il Campionato Italiano Gran Turismo Super GT3 saranno impegnate altre sei vetture tra cui la 488 GT3 del giapponese Motoaki Ishikawa (AF Corse), che correrà da solo.

GT3 e GT Cup. Dopo il forfait di Nicola Benucci e Simone Nipoli per un lutto che ha colpito il team MP1 Corse, saranno tre le vetture presenti a Imola. Tra queste la 458 Italia GT3 di Easy Race per Francesco La Mazza e Marco Magli. Quattro le vetture in gara nella GT Cup tra cui la 458 Challenge EVO del team CAAL Racing per Leonardo Baccarelli.

Programma. Si comincia sabato con i due turni di prove ufficiali (8.30 alle 10), mentre le due Gara-1 prenderanno il via alle 12,40 (GT Cup) e alle 13.55 (SGT3-GT3). Domenica, infine, le due Gara-2 saranno alle 13,55 (SGT3-GT3) e alle 15,55 (GT Cup). In tv le gare saranno trasmesse live su Rai Sport (SGT3-GT3) e AutomotoTV (GT Cup), oltre che in streaming sul sito acisport.it/CIGT. Si corre sulla distanza di 48 minuti + 1 giro.