Necchi debutta nel Mini Challenge con la Scuderia Angelo Caffi.

L’esperto driver milanese al via del monomarca Mini per i colori della scuderia bresciana.

Dopo aver appena concluso la sua seconda stagione nella Radical Middle East Cup, Paolo Necchi si appresta a tornare sulla scena dei campionati nazionali nel ruolo di iscritto al Mini Challenge 2017. Grazie ad un accordo stretto pochi giorni fa con la Scuderia Angelo Caffi di Brescia, il pilota milanese sarà al via della serie monomarca alla guida di una Mini Cooper JCW nella nuova categoria “Lite”. Sotto la gestione tecnica della AC Racing dei fratelli Abate, la vettura di Necchi sarà dunque protagonista della nuova categoria istituita in seno al campionato per affiancare la categoria PRO, che vede protagoniste le stesse vetture ma con la dotazione aggiuntiva del cambio sequenziale e di un “boost” di cavalli (35). Il monomarca Mini, quest’anno, si svolgerà su 6 tappe che toccheranno i circuiti di Imola, Misano, Monza, Magione, Vallelunga e Mugello. Il format di gara rimane invariato con un’unica qualifica e due gare sprint da 25’ + 1 giro. Dal punto di vista mediatico il monomarca avrà una diffusione TV AS LIVE per ogni evento sul canale Mediaset – Italia 2 mentre sulla piattaforma digitale del canale D MAX (title sponsor del campionato) sarà disponibile il LIVE streaming di ciascuna manche di gara. La vettura, come detto, correrà con i colori della scuderia facente capo a Barbara ed Alex Caffi e di Mini Milano.

Paolo Necchi:Sono molto contento di questa opportunità. Correrò per i colori di uno Scuderia molto importante e di Mini Milano. Sono anche molto contento di essere supportato tecnicamente dalla AC Racing che in questi anni ha dimostrato di essere vincente nel monomarca Mini. La presenza nel mio team di un ex pilota di F1 come Alex (Caffi) mi motiva molto e sono convinto che ci toglieremo grandi soddisfazioni insieme. Sono cresciuto sportivamente con le turismo per cui per me sarà come tornare un po’ alle origini. L’obiettivo è ovviamente di lottare per il titolo della categoria LITE.”

Il programma del primo week end, che si disputerà sul tracciato Enzo e Dino Ferrari di Imola, vedrà il pilota milanese impegnato in pista a partire da Venerdì 28 con i turni di prove libere e con la sessione unica di prove ufficiali. Sabato 29 ci sarà il via di Gara 1 (16:50) mentre Domenica 30 sarà la volta di Gara 2 (13:00).