La EF Academy debutta al Red Bull Ring nella Porsche Sport Cup Suisse.

La driving school diretta da Enrico Fulgenzi allarga i suoi orizzonti e porta al debutto agonistico i suoi allievi.

La EF Academy, nata nel 2016, è stata fortemente voluta dal pilota jesino Enrico Fulgenzi il quale ha deciso di mettere a disposizione di appassionati della guida tutta la sua esperienza maturata in più di un decennio di competizioni svolte prevalentemente nel mondo Porsche. La scuola di alta specializzazione conta, ad oggi, circa 15 allievi selezionati attraverso le attività di trackday e di competizioni in circuito semi-professionistiche.

La EF Academy è in partnership con il Centro Porsche Latina che ne coadiuva le varie attività in pista. Per questa stagione la EF Academy allarga il suo spettro d’azione e debutta nelle competizoni vere e proprie nell’ambito del campionato Porsche Sport Cup Suisse: grazie alla collaborazione tecnica con la Widberg Motorsport di Berna la EF Academy sarà impegnata in 5 appuntamenti nella quale si alterneranno 6 diversi piloti membri dell’Academy.

Alla guida della Porsche 991 GT3 Cup, con i colori della EF Academy, nel primo appuntamento in calendario questa settimana al Red Bull Ring si alterneranno il siciliano Sebastiano Caldarella, uno dei piloti di fiducia di Enrico Fulgenzi, e un debuttante assoluto nel mondo delle corse come il marchigiano Gianfranco Bronzini. Nelle successive prove a sedersi al volante della bellissima Porsche 991, nelle prove del Paul Ricard, Mugello ed Imola saranno i piloti Roberto Bosio, Nello Aurilia ed Enrico Quinzio.

La EF Academy sarà però impegnata quest’anno anche nella Porsche Carrera Cup Italia: lo stesso Enrico Fulgenzi, alla caccia del titolo, sarà infatti il personal coach di una new-entry come Federico “Chicco” Reggiani, anche lui debuttante assoluto nel mondo delle corse  con l’obbiettivo di fare esperienza ed emergere nella classifica Michelin Cup grazie al supporto dell’Academy. Nel corso della stagione proseguiranno ovviamente le attività che costituiscono la base e il vero DNA dell’Academy: i trackday sportivi, nel corso dei quali nel 2017 si sono particolarmente distinti proprio Simonelli, De Gasperis ed Aurilia, quest’ultimo ieri autore di una prestazione magistrale a Misano in occasione della terza tappa del Porsche Club Iterseries dove per appena 30 millesimi di secondo ha mancato la 1° posizione assoluta in classifica.

Enrico Fulgenzi:L’Academy ha lo scopo di far apprendere e perfezionare le tecniche di guida in pista fornendo al pilota tutti gli elementi per poter sviluppare al massimo le sue potenzialità in piena sicurezza. Il successo della mia Academy è arrivato anche grazie all’aver riunito un gruppo di appassionati che amano la guida in pista e che desiderano condividere i momenti che caratterizzano questa disciplina. Sto avendo una grande soddisfazione dai miei piloti: le loro performance mi ripagano del tanto lavoro svolto e questo mi fa sentire fiero di loro ogni volta che scendono in pista.

Aggiornamenti riguardo lo svolgimento l’attività dell’EF Academy saranno presenti anche sui suoi profili social Facebook (Enrico Fulgenzi – The Dobermann) e Twitter (@EnricoFulgenzi).

Logo-EF-Academy La EF Academy debutta al Red Bull Ring nella Porsche Sport Cup Suisse. News