Fulgenzi rinnova la sfida nella Porsche Carrera Cup con il Team Ghinzani ARCO Motorsport.

Fedele negli anni al monomarca Porsche, il pilota marchigiano vuole riscattare la difficile stagione 2016.

Dopo una stagione 2016 quanto mai densa di sfortune e problemi tecnici Enrico Fulgenzi “The Dobermann” e il Centro Porsche Latina tornano in pista nella Porsche Carrera Cup Italia con la piena intenzione di lottare per il titolo. Dopo alcune giornate di test che lo hanno visto porsi sempre al vertice in termini di tempi sul giro, Fulgenzi ha deciso quest’anno di tornare a tutti gli effetti tra i pretendenti al titolo legandosi al Team Ghinzani ARCO Motorsport dell’ex pilota di F1 Piercarlo Ghinzani. Questo nuovo sodalizio, forte della specifica esperienza maturata nel monomarca Porsche, si annuncia come uno dei più competitivi e tecnicamente preparati dell’intero parterre di iscritti facendo preannunciare ad una stagione ricca di soddisfazioni. Nella stagione che vede debuttare il sistema ABS sulla Porsche 911 GT3 Cup (MY 991) e che vede tornare il format della doppia gara sprint, Fulgenzi si dice pianamente consapevole del suo potenziale senza però trascurare il nutrito gruppo di avversari che lo attendo nella lotta per il titolo finale. Per l’apertura della stagione sarà l’Autodromo Enzo e Dino Ferrari ad ospitare i protagonisti della Porsche Carrera Cup Italia che dovranno dunque affrontare il tecnico tracciato emiliano per la prima delle sette sfide inserite in calendario. Le tappe successive si svolgeranno a Misano, Vallelunga, Mugello (due tappe), Imola ancora una volta e Monza.

Enrico Fulgenzi:Sono ansioso di iniziare questa nuova sfida con il Team Ghinzani. Nei test siamo andati alla grande per cui direi che siamo pronti a lottare per il titolo, ma la buonissima notizia è che finalmente posso dire di essermi buttato alle spalle i problemi tecnici che avevo di base sulla precedente vettura e questo mi fa sentire bene, la mia testa è finalmente nel giusto “mood”. L’introduzione dell’ABS ha sicuramente avvicinato i valori in campo e dunque saranno ancora di più i piloti che potranno puntare alla vittoria finale nelle due classi.”

Il programma del primo week end di Imola prevede la disputa dell’unico turno di prove libere (17:30) nella giornata di Venerdì 28 per poi proseguire l’indomani, Sabato 29, con la disputa delle prove ufficiali (10:10) e della prima manche di gara (17:40). Domenica 30 Aprile sarà la volta della seconda manche di gara che avrà il suo start alle ore 10:10. Per chi volesse seguire LIVE l’evento è confermata la copertura LIVE TV del 2016 con la trasmissione sui canali della piattaforma SKY Eurosport 2 (Gara 1) e D Max (Gara 2). Per chi volesse seguire invece l’evento in LIVE Streaming sarà sufficiente collegarsi con il sito ufficiale del campionato www.carreracupitalia.it.

Aggiornamenti riguardo lo svolgimento dell’evento saranno presenti anche sui suoi profili social Facebook (Enrico Fulgenzi – The Dobermann) e Twitter (@EnricoFulgenzi) e sul sito www.enricofulgenzi.com.