Vittoria sfiorata per Nicholas Pujatti nella ROK Cup Italy a Lonato.

Dopo essere stato protagonista nella prima prove della WSK Series, Nicholas Pujatti ha confermato il suo buon stato di forma rendendosi autore di un’ottima performance in occasione della tappa di Lonato (BS) della ROK Cup Italy.

Nella serie Vortex il giovane pilota friulano si è schierato al via della categoria Mini ROK (65 iscritti) cogliendo un secondo posto assoluto nella Finale B. Autore dell’undicesimo tempo in qualifica, Pujatti faticava oltre il previsto nella Batteria a risalire posizioni ritrovandosi invischiato a centro gruppo in diverse bagarre che lo penalizzavano sino a portarlo a concludere solo 19° la manche, impedendogli così l’accesso ad una meritata Finale A. Al via della Finale B Pujatti si confermava molto veloce iniziando una lotta a tre per la vittoria con Megna e Scagnetti, che si protraeva sino alla bandiera a scacchi e che vedeva il pilota del Team Driver chiudere in seconda posizione in scia al vincitore Megna.

Nicholas Pujatti:Peccato aver avuto qualche problema di velocità di punta di troppo. La finale A ci è sfuggita di poco e dopo nella Finale B me lo sono giocata sino alla fine con Megna per la vittoria. E’ stato comunque un week end importante che mi ha permesso di fare ulteriori km di esperienza prima di proseguire nel WSK e di debuttare nell’italiano.”