Alfa Romeo Giulia eletta “Novità dell’Anno 2017″.

Con il 33,4% delle preferenze dei lettori di Quattroruote, l’affascinante Alfa Romeo Giulia è la “Novità dell’Anno 2017″, il titolo più prestigioso del concorso indetto dal mensile. Sul podio altre due “creazioni” italiane: Fiat 124 Spider e Maserati Levante.

La cerimonia di consegna si è svolta oggi a Milano, in occasione del “Quattroruote Day”. Dinanzi a una platea composta dai più autorevoli esponenti dell’automotive, ha ritirato il premio Alfredo Altavilla, Chief Operating Officer per la regione EMEA di FCA.

Un riconoscimento prestigioso assegnato direttamente dai lettori, gli stessi che hanno decretato un podio tutto italiano: oltre ad Alfa Romeo Giulia, infatti, sono saliti sui gradini più alti Fiat 124 Spider e Maserati Levante. È la conferma del grande apprezzamento per tutte le novità di prodotto del gruppo FCA lanciate negli ultimi mesi che rappresentano l’eccellenza stilistica e motoristica del Made in Italy nel mondo.

Indetto nel 2000, il concorso ha già visto trionfare ben undici modelli FCA, l’ultima volta lo scorso anno con la Fiat 500X. Per il Gruppo la passione e l’attenzione dei lettori verso questo titolo è un riconoscimento anche per Quattroruote e la professionalità della sua redazione. In questa edizione del contest, le tre vetture sul podio hanno preceduto ben 12 modelli, appartenenti a segmenti e marchi diversi.

Giulia è la più autentica espressione dello spirito Alfa Romeo, dove coesistono tutti gli elementi che lo hanno reso uno dei brand più desiderabili: design distintivo, motori prestazionali, perfetta distribuzione dei pesi, soluzioni tecniche uniche e un eccezionale rapporto peso/potenza. Allo stesso modo, Fiat 124 Spider si colloca nel solco della tradizione della sua leggendaria antenata e punta a fare innamorare una nuova generazione per il suo stile e le sue prestazioni. Così come Levante è la quintessenza dell’anima Maserati e incarna l’eccellenza del design italiano.