Inizia oggi l’avventura di Kart Advisor, la prima piattaforma multimedia dedicata al karting.

E’ arrivato il grande giorno. PRS Media, proprietaria della testata MotorMedia, annuncia la nascita del suo nuovo progetto editoriale denominato Kart Advisor. Una nuova piattaforma multimediale interamente dedicata al mondo del karting, che estenderà dunque il raggio di azione della società che fa capo a Paolo Necchi. Il progetto parte fornendo un pool di attività media molto intense che spaziano dalle news, al live timing & streaming della gare di WSK, Italiano Karting e CIK Fia European Championship e con alla base clienti di rilevanza internazionale del settore karting. Kart Advisor contiene una duplice veste: customer & consumer. Da un lato i visitatori (consumer) della piattaforma che potranno godere di news, risultati e gallery fotografiche dei principali eventi nazionali ed internazionali, dall’altro i clienti (customer) che disporranno di servizi “premium” e di una piattaforma multilingua utile loro a promuovere le loro attività e ad incrementare i proventi dei loro contratti di partnership e la loro visibilità mediatica.

A spiegare, nel dettaglio, gli obiettivi del progetto è lo stesso Paolo Necchi (Editor Kart Advisor): Kart Advisor è un progetto a cui tengo particolarmente e sul quale investiremo molto, soprattutto in questa fase di start up. Considero il mondo del karting davvero affascinante con moltissimi piloti, team e costruttori, altamente professionali, direttamente coinvolti. Dopo molti anni di nostra attività nel motorsport, abbiamo deciso dunque di ampliare il nostro raggio d’azione in questo nuovo settore che costituisce, di fatto, la base della carriera agonistica di ciascun pilota professionista. Sin da subito voglio ringraziare tutti i nostri attuali clienti per avere creduto, sin dall’inizio, al progetto e posso già annunciare che nel mese di Febbraio ci sarà la chiusura di nuovi importanti accordi e soprattutto l’estensione in lingua inglese della piattaforma, punto per noi focale, dato l’ampio respiro internazionale del progetto stesso. Ci attende dunque un anno di duro lavoro, ma siamo tutti molto motivati e fiduciosi sul futuro successo del progetto.”

Per chi volesse dunque visitare Kart Advisor sarà sufficiente collegarsi con www.kartadvisor.it