Il bellissimo e imponente frontale della Ford Mustang.

Allo stand Ford  (padiglione 22) al Motor Show 2016 ampio spazio ai modelli sportivi.Occhi puntati sulla gamma ST-Line che oltre a Focus e Mondeo firma ora anche Fiesta e Kuga. Per tutte, stile aggressivo abbinato a motori, sia benzina sia diesel, di piccola cilindrata.

Nel dettaglio, la Fiesta ST-Line si contraddistingue per la griglia a nido d’ape, minigonne, diffusore e spoiler posteriori, cerchi di lega da 16’’, badge laterali, sedili sportivi con impunture rosse a contrasto, pedaliera e battitacco di alluminio con il logo ST-Line. Assetto sportivo e motori TDCi 1.5 da 95 CV ed EcoBoost 1.0 da 100, 125 e 140 CV. La Kuga ST-Line ha un assetto ad hoc con barre antirollio più spesse e sospensioni sportive ribassate di 10 mm; oltre al 2.0 TDCi 2.0 da 150 CV (trazione anteriore o 4×4) e 180 CV (solo All-Wheel Drive), è disponibile il 1.5 TDCi da 120 CV a trazione anteriore, che sostituisce il precedente 2.0 TDCi da 120 CV. C’è, infine, un benzina EcoBoost 1.5 da 150 CV a trazione anteriore. Il prezzo della Kuga ST Line è compreso fra 29.750 a 37.000 euro.

Completano lo stand delle sportive Ford, accanto a GT e Mustang, la Focus RS (cinque porte e wagon, con il 2.0 EcoBoost da 250 CV o 2.0 TDCi da 185 CV) e la Fiesta ST (3 e 5 porte, con il 1.6 EcoBoost da 182 o 200 CV).

Chi vuole provare l’ebbrezza di salire a bordo di una Mustang o una Focus RS potrà farlo negli specifici hot lap dedicati sulla pista dell’Area 48, mentre nell’Area 42 si può guidare  una ST-Line. Nell’Area 45, infine, gli amanti dell’off-road hanno a disposizione Edge, Kuga e Ranger.