Palmer: “La firma di Hulkenberg è una motivazione in più”.

Palmer ha accolto con positività la notizia di Hulkenberg in Renault.

Reazione insolita per Jolyon Palmer all’avvenuta firma del contratto di Nico Hulkenberg per la Renault.

Jolyon Palmer ha accolto con insolita positività l’ufficializzazione dell’arrivo di Nico Hulkenberg in Renault nel 2017. Solitamente, infatti, una notizia del genere non viene presa con positività dal pilota, che vede in un certo senso “tradita” la propria fiducia e soprattutto si vede privato della tranquillità, che è la conditio sine qua non fondamentale per esprimere tutto il proprio potenziale. Palmer, invece, ha dichiarato di considerare questa notizia come una motivazione in più nella lotta con il team mate Kevin Magnussen per l’altro sedile. “L’ufficializzazione di Nico mette ulteriore tensione (positiva, ndr) nella lotta interna con Kevin, questo ci sprona a fare ancora meglio. Spero non sia troppo tardi per dimostrare il mio valore alla Renault. Dopo la pausa estiva sono tornato davvero rigenerato, sono stato sempre più forte e solo ad Austin non ho raccolto quanto potevo, ma per il resto è andato sempre tutto per il verso giusto” ha concluso.