Titolo iridato ROK Cup per il Team Driver con Simone Favaro.

La compagine veneta domina la Senior ROK con il velocissimo pilota veneto.

A solo una settimana di distanza dalla vittoria nel Campionato Italiano Karting nella categoria 60 Mini con Gabriele Minì, il Team Driver di Devid De Luchi festeggia il titolo della Senior ROK con Simone Favaro, autore di un week end strepitoso in occasione della International Final della serie ROK che si è disputata sul tracciato South Garda di Lonato (BS). Il pilota veneto ha dominato la categoria per tutto il week end classificandosi primo in qualifica, primo nelle tre manche di qualifica alla finale e vincendo con buon distacco anche la Finale.

Un week end da incorniciare all’interno di una stagione strepitosa per il talentuoso pilota del team veneto. Nelle altre due categorie nelle quali il team asolano era impegnato con i suoi piloti le cose non sono invece andate come avrebbero dovuto andare. Nella Junior ROK né Cordera né Cunsolo sono infatti riusciti ad accedere alla Finale. Da segnalare però che Consulo, dopo molti mesi di assenza dalle piste, si è comunque ottimamente comportato concludendo due manche poco fuori dalla top 10. Nella Mini ROK gli occhi erano ovviamente puntati sul neo campione italiano Gabriele Minì che, dopo aver fatto segnare la pole in qualifica di gruppo e aver vinto due delle quattro manche di qualificazione alla finale, non riusciva però a finalizzare quanto di buono fatto vedere durante l’intero week end concludendo la Finale in decima piazza. Per gli altri due alfieri del team veneto Leonardo Fornaroli e Mattia Ingolfo, malgrado il mancato accesso alla Finale, si è trattato di un week end positivo con ottimi tempi fatti registrare e risultati molto buoni anche in alcune delle manche di qualifica. Purtroppo qualche contatto di troppo li ha poi privati dell’accesso alla finale.

Devid De Luchi: La vittoria iridata di Favaro è stata davvero la cigliegina sulla torta di una stagione fantastica. Abbiamo vinto due titoli nella Championkart, due titoli nella Finale Internazionale Championkart, secondi nel mondiale ROK, vincitori del titolo italiano ACI Sport  e secondi nell’italiano ROK. Meglio di così era davvero difficile poter fare. Ringrazio tutto il mio staff e i miei piloti per gli ottimi risultati.”

Il prossimo week end il Team Driver sarà nuovamente in pista a Lonato (BS) per il prestigioso Trofeo dell’Industria, una delle ultime “fatiche” stagionali del team veneto.