Delli Guanti a Lonato per tentare il bis internazionale nella International Final ROK.

Weekend decisivo per Pietro Delli Guanti, che vuole il bis a Lonato (BS), dopo la vittoria del titolo tricolore ROK.

Per il pilota del Birel ART Junior Team la gara al South Garda Karting assume un sapore particolare non solo per l’importanza che ricopre ai fini del bilancio di un 2016 finora molto positivo, ma anche perchè Delli Guanti, dopo la vittoria nella finale nazionale ROK, è stato insignito dell’importante ruolo di portabandiera del nutrito plotone di piloti italiani nella Mini ROK. Il giovane pugliese, il team manager Giorgio Pantano, il meccanico Alessandro Manetti e il preparatore Mauro Villa hanno preparato al meglio questa ennesima sfida stagionale che li vedrà contrapposti a più di 170 piloti nella categoria Mini ROK.

L’ultimo test effettuato infatti sul campo, la seconda prova del Trofeo d’Autunno, ha dato responsi molto positivi a livello di potenziale sia per quanto riguarda il pilota sia per l’accoppiata Birel ART- Vortex. Con queste premesse dunque Delli Guanti Jr. è sceso oggi sulla pista di Lonato per disputare le prime sessioni di prove libere ed iniziare a trovare il giusto set up lungo il tracciato bresciano dove la lotta per la vittoria finale sarà quanto mai tiratissima.

Pietro Delli Guanti: “Siamo entrati in una delle settimane cruciali di questo 2016, quella della ROK Cup International Final. Se penso alla ROK, mi scorrono in mente le immagini del successo del mese scorso relative alla finale nazionale e questo mi dà sicuramente la giusta carica per affrontare questa gara al 110%. Saremo più di 170 in categoria Mini ROK, ma confido fortemente nell’aiuto del mio team per raggiungere un altro importante risultato. Ce la metterò davvero tutta”.

Il lungo programma del week end di Lonato per Delli Guanti Jr.  ha preso il via già oggi con la disputa della prime sessioni di prove libere e proseguirà domani con la disputa delle restanti prove libere e delle qualifiche. Nello stesso pomeriggio di domani il pugliese dovrà iniziare la lunga serie delle manche di qualifica che continueranno sino a Domenica quando si arriverà alla attesissima Finale. Per chi volesse seguire questo appassionate evento internazionale LIVE sarà necessario collegarsi con il sito ufficiale del circuito www.southgardakarting.com e usufruire del LIVE Timing o del LIVE Streaming. L’evento potrà anche essere seguito attraverso il live timing e il live streaming sul sito dell’organizzatore all’indirizzo: www.vortex-rok.com/intcup-home_ita.php .