Carlin, ritorno in grande stile nell’Europeo di F3 con Norris, Ticktum e Hughes.

Ritorno in grande stile per Carlin nell'Europeo F3.

Carlin torna nel FIA F3 European Championship con ben tre piloti: Lando Norris, Daniel Ticktum e Jake Hughes.

Dopo aver saltato le tappe del Nurburgring e di Imola a causa dell’interruzione dei rapporti con Alessio Lorandi e Ryan Tveter, Carlin è pronta a tornare alla ribalta nell’ultimo round del FIA F3 European Championship con un tris di piloti davvero interessanti. I tre hanno in comune la nazionalità inglese; il più “esperto” dei tre è Jake Hughes, quest’anno in forza alla DAMS in GP3, nonché vincitore della BRDC F4 nella sua stagione d’esordio, il 2013. Gli altri due sono volti noti della penultima generazione KF e KFJ del karting internazionale. Era infatti il 2014 quando Lando Norris vinceva il mondiale KF con Ricky Flynn Motorsport e Daniel Ticktum si giocava l’europeo KFJ poi vinto da Enaam Ahmed. Passati in monoposto, Norris ha dato prova del suo talento laureandosi campione 2015 nella MSA Formula Championship (la F4 britannica), dopo essersi messo in luce nella F4 Italiana nelle uscite con Mucke, e vincendo i titoli 2016 della Formula Renault 2.0 (Eurocup e NEC). Insomma, dove va vince. Più turbolento, invece, il passaggio in formula per l’ex alfiere del team Zanardi, Ticktum, rientrante proprio questo weekend dopo aver subito una pesante squalifica dai campionati FIA a causa di un incidente con Ricky Collard a Silverstone il 27 settembre dell’anno scorso, che gli è valso un “ban” di due anni, ridotto poi ad uno. Per il londinese, dunque, il weekend venturo sarà un po’ il momento della verità e del rilancio.