Maserati raccoglie il guanto di sfida: nel 2020 arriva la vettura full electric.

Maserati e l’elettrico: il connubio si concluderà nel biennio 2019/2020, intanto è polemica con Tesla.

Maserati è pronta a lanciarsi nella sfida dell’elettrico nel segmento lusso/alte prestazioni, dove la Tesla al momento la fa da padrone.

2016 ricco di novità per Maserati che, dopo aver presentato il restyling della propria gamma e il primo Suv della propria storia (il Levante), ha dichiarato attraverso le parole di Roberto Fedeli di volersi lanciare nella sfida del “full electric”. Una sfida questa già affrontata da molti altri brand del mercato ma nessuno, se non Tesla, si è cimentata in essa nel settore delle vetture di lusso/alte prestazioni. Proprio questo è l’obiettivo della Casa del Tridente: realizzare una flotta completamente elettrica nel segmento alte prestazioni. “Con tutta probabilità potremmo svelare qualcosa già a nel 2020, o addirittura nel 2019. L’elettrico è una sfida entusiasmante e noi vogliamo portare sul mercato una vettura elettrica, sì, ma che non rinneghi il proprio pedigree sportivo. L’esempio della Tesla? Seguono soluzioni tecniche provenienti dalla Germania dell’Est degli anni ‘70”. ha dichiarato Fedeli a Car&Driver.