A Sepang la lotta Hamilton-Rosberg entra nel vivo nelle Libere 2.

Lewis Hamilton ha ottenuto il miglior tempo nel secondo e penultimo turno di Prove Libere del GP di Malesia.

Il Gran Premio della Malesia nella giornata odierna ha visto andare agli archivi i primi due turni di Prove Libere, come sempre è uno-due Mercedes, con Hamilton davanti a Rosberg.

E’ arrivata senza farsi attendere più di tanto la risposta di Lewis Hamilton alla leadership di stamani del team mate Nico Rosberg. L’anglo caraibico, infatti, guida il gruppo al termine della seconda sessione di Prove Libere del Gran Premio di Malesia. Nel pomeriggio tutti i piloti hanno montato le Soft e i tempi sono ulteriormente scesi, e con loro i distacchi visto che, complice anche un asfalto più caldo, la Ferrari di Sebastian Vettel ha dimezzato il distacco dalla leadership portandolo a sei decimi. Il tedesco ha avuto la meglio nella lotta interna con Kimi Raikkonen, risultando anche uno di più attivi con 37 giri all’attivo. 5° Max Verstappen (Red Bull), solido nella simulazione gara, il quale ha avuto la meglio su Sergio Perez (Force India) e Fernando Alonso (McLaren). Racchiuso in 4 decimi il trio formato da Daniel Ricciardo (Red Bull), Nico Hulkenberg (Force India) e Jenson Button (McLaren), che chiude la top10. Da registrare l’incredibile lavoro della Renault nel rimettere a posto la vettura di Kevin Magnussen dopo l’incendio di stamani.

Classifica completa.