A Lignano la Finale Internazionale Championkart promette grande spettacolo

Championkart International Final 2016.

A solo una settimana di distanza dalla conclusione della serie tricolore, la Championkart by Parolin Racing si appresta a vivere il suo “main event” sul Circuito Internazionale Friuli Venezia Giulia di Precenicco (UD): la Finale Internazionale. Come ogni anno, anche in questa stagione si vivrà dunque l’epilogo del monomarca del costruttore bassanese che andrà ad incoronare i propri campioni a livello internazionale al termine di una serie di sfide che vedranno contrapposti i migliori interpreti delle categorie Mini Academy, Academy e Senior.

championkart A Lignano la Finale Internazionale Championkart promette grande spettacolo KART ADVISOR News Nelle categoria riservata ai piloti di età compresa tra gli 8 e i 12 anni, la Mini Academy, gli occhi saranno puntati sui nomi che hanno già recitato un ruolo da protagonista durante tutta la stagione tricolore. Nicholas Pujatti (Team Driver Junior), Giovanni Trentin (Team Driver Junior), Sondre Nohreim, Manuel Cambrea (VKR Racing), Sofia Necchi (Team Driver Junior) e le due new entry del Team VKR dovranno confrontarsi con un gruppo nutrito di piloti provenienti da Olanda (6) e Finlandia (3), andando così a dare un vero respiro internazionale a questa finale.

Nella categoria Academy gli occhi saranno invece puntati su Samuele Di Filippo (VKR Racing) e Samuele Accino (The Bull Racing), che dovranno vedersela anche in questo caso con sei piloti olandesi per l’occasione presenti in pista ad alimentare un confronto che si preannuncia quanto mai intenso. Per il primo, dopo il titolo tricolore sfuggito domenica scorsa a Jesolo, ci sarà l’occasione per conquistare un ambizioso traguardo mentre per il secondo, autore di un ottimo debutto a Jesolo, la possibilità di confermarsi uno dei nuovi top driver. Della partita sarà anche la veloce pilota del Team The Bull Sara Tabacchi che, sul circuito di casa, intende chiudere la sua prima stagione nella nuova categoria nel modo migliore.

Nella categoria Senior i nomi su cui puntare saranno i “soliti noti”: Lucchese, Ettore Lo Bue (The Bull Racing), Massimo Lo Bue (The Bull Racing), Cavini, Pelanconi e il vincitore del titolo italiano Grandi (Team Driver). Per loro un’ultima sfida stagionale per il titolo più ambito con il pilota del Team Driver che punterà a riscattare la sfortuna patita nell’ultima tappa di Jesolo.

Non mancheranno in questa importante kermesse anche i giovanissimi driver della Baby Pre Agonistica. Per loro Lignano rappresenta dunque un’occasione molto importante per mettere in mostra i loro progressi nel corso delle due esibizioni che li vedrà protagonisti nella giornata di Domenica 02 Ottobre.

Sul Circuito Internazionale Friuli Venezia Giulia di Precenicco (UD), nella serata del 01 Ottobre, si terrà anche la premiazione dei Campioni Championkart 2016.