Trasferta sicula per il Team Driver nell’Italiano Karting.

Il team veneto schiera il veloce Minì (60 Mini) e la new entry Angelo Castiglia (ACI junior) nella penultima tappa di Triscina della serie ACI Sport.

Dopo aver sfiorato la vittoria nella Senior ROK lo scorso week end ad Adria nell’ambito della prestigiosa finale nazionale della ROK Cup Italy, il Team Driver e il Team Driver Junior è da oggi in pista sul tracciato siciliana di Triscina (TP) in occasione dalla penultima prova del Campionato Italiano Karting. Per l’occasione il team veneto schiererà nella categoria 60 Mini il forte pilota locale Gabriele Minì, fresco reduce dall’infortunio al braccio patito proprio in occasione della gara di Siena della KRS Open Series, sul quale saranno ovviamente puntati tutti i riflettori.

Il pilota siciliano, oltre ad essere un profondo conoscitore del tracciato trapanese riveste il ruolo di leader della classifica generale di campionato con 7 punti di vantaggio sul rivale francese Mallet. Al fianco dell’ottimo Minì il team di Devid De Luchi schiera per l’occasione Angelo Castiglia che sarà impegnato in pista nella categoria ACI Kart Junior. Il pilota di Cefalù sarà ovviamente uno dei protagonisti annunciati della categoria riservata ai propulsori 125 cc in quanto anche lui impegnato sul circuito di casa.

Devid De Luchi: ”Per questa lunga trasferta abbiamo concentrato i nostri sforzi su due piloti locali per cercare di puntare al massimo risultato. Minì deve difendere la leadership dopo l’infortunio patito nel WSK mentre Castiglia dovrà mettersi in mostra in un palcoscenico importante come quello del Tricolore Karting.”

Il format del weekend è partito oggi con la disputa delle Prove Libere e delle prove ufficiali (solo ACI Kart Junior) per poi proseguire domani Sabato 18  con le Prove Ufficiali della categoria Mini e le varie Heats. Domenica 19 , a differenza del monomarca Vortex, avranno invece luogo due gare finali invece della consueta disputa di una Prefinale e della Finale.

Per chi volesse seguire LIVE l’evento  sarà sufficiente collegarsi, Domenica 19, con il canale 148 di SKY (AutoMotoTv) o tramite in live streaming sul sito ufficiale del campionato http://www.acisportitalia.it/CIK/ .