Al Salone di Parigi debutta la nuova Panamera ibrida.

Tanta attesa per scoprire la quarta serie della lussuosa Porsche Panamera.

La premiere parigina è stata scelta da Porsche per presentare al mondo la quarta serie della Porsche Panamera, modello completamente ibrido che in Italia avrà un costo che si aggira attorno ai 111 mila euro.

Al Salone dell’Auto di ParigiPorsche presenta la quarta versione della gamma Panamera: la Panamera 4 E-Hybrid a trazione integrale e con un’autonomia in elettrico di 50 km. La vettura ha una potenza di sistema pari a 340 kW (462 CV) e consuma 2,5 l/100 km nel nuovo ciclo di guida europeo per i modelli ibridi plug-in, pari a 56 g/km di emissioni di CO2. La 4 E-Hybrid può essere ordinata da subito e in Italia è proposta a partire da 111.522,01 Euro inclusa IVA. La Panamera 4 a trazione ibrida plug-in si avvia sempre in modalità esclusivamente elettrica e procede ad una velocità massima di 140 km/h ad emissioni locali pari a zero con un’autonomia di 50 km, raggiungendo una top speed con trazione integrale di 278 km/h; la coppia di sistema è, 700 Nm già alla partenza e il cronometro, nell’accelerazione da 0 a 100 km/h si ferma a 4,6 secondi. Fondamentale è stata l’esperienza con la 918 Spyder, anche nella Panamera 4, infatti, la potenza del motore elettrico da 100 kW (136 CV) con una coppia di 400 Nm è disponibile non appena si sfiora il pedale dell’acceleratore. Nel modello precedente, bisognava agire sul pedale almeno all’80 percento per liberare la spinta supplementare della trazione elettrica. Ora, motore elettrico e motore a benzina agiscono subito in perfetta armonia. Come nella 918 Spyder, il motore elettrico assicura costantemente la spinta supplementare che, unita alle caratteristiche di performance del nuovo motore biturbo V6 da 2,9 litri (243 kW/330 CV/450 Nm), sviluppa una spinta impressionante (Boost) generata da motore elettrico e turbocompressore. Di nuova concezione anche il cambio PDK a otto rapporti; rispetto al sistema elettroidraulico del modello precedente, qui la frizione di disaccoppiamento viene azionata in modo elettromeccanico da un Electric Clutch Actuator (ECA). Il vantaggio è rappresentato da tempi di reazione ancora più brevi. La batteria ad alta tensione è completamente ricaricabile tramite una presa da 230 V e 10 Ampere (A) in 5,8 ore. Impiegando il caricabatteria on board opzionale da 7,2 kW ed una presa da 230 V e 32 A al posto del caricabatteria di serie da 3,6 kW, la batteria si ricarica completamente in 3,6 ore.