BWM X1 “elettrizzata” dal mercato cinese.

BMW X1 diventa elettrica per il mercato cinese.

BMW ha presentato in esclusiva per il mercato cinese una X1 elettrica, che va ad ampliare la gamma iPerformance.

La nuova BMW X1 xDrive25Le iPerformance è stata svelata al Salone dell’Automobile di Chengdu 2016, come l’ultima nata alla famiglia di BMW New Energy Veichles. Nata dal costato della i8, la X1 xDrive25Le è la prima ibrida nella categoria SUV compatti. La vettura coniuga performance, lusso tecnologia e sostenibilità, elemento quest’ultimo di vitale importanza nel mercato cinese sul quale la BMW punta sempre di più. Proprio dalla “sorella maggiore” i8, la nuova X1 prende da questa la possibilità di trasmettere energia ai due assali attraverso un propulsore elettrico e uno termico, non perdendo così di vista l’obiettivo più importante della casa di Monaco di Baviera: il piacere di guida. Dal punto di vista elettrico, la X1 è fornita di un pacco batterie da ben 10,7 kWh, che gli consentono un’autonomia di 63 km, 630 quando viene attivato anche il motore termico. 120 km/h, invece, è la velocità massima raggiungibile col solo ausilio delle componenti elettriche. Quattro le mappature, dalla Control alla Eco Pro, passando per Comfort e Sport. Per ricaricare le batterie basterà addirittura meno di quattro ore. Al momento la X1 xDrive25Le iPerformance sarà disponibile solo per il mercato cinese.