Monza la gara degli addii: Button lascia il posto a Vandoorne.

Cambio alla McLaren Honda per il 2017: Button cede il testimone a Vandoorne.

Jenson Button verrà sostituito da Stoffel Vandoorne nel 2017.

Il Gran Premio d’Italia si sta rivelando un appuntamento cruciale per gli assetti futuri della Formula 1. Se l’attività in pista non ha regalato sorprese rispetto a quanto visto nelle gare precedenti, quanto successo nel Paddock è stato certamente più rilevante. Giovedì, infatti, è arrivato l’addio di Felipe Massa alla F1, seguito venerdì dall’estensione del contratto tra di Monza per il prossimo triennio e oggi dalla notizia che Jenson Button lascerà un ruolo attivo in F1 per il 2017. L’inglese campione del Mondo 2009, a detta di Ron Dennis, avrà ancora un ruolo fondamentale nel team ma non come pilota; al suo posto il tanto atteso Stoffel Vandoorne, il quale affiancherà Fernando Alonso. Contrariamente ai rumors che circolavano nelle gare passate, Button non sostituirà Massa alla corte di Frank Williams.