Da Spa a Monza, Rosberg nelle Libere 1 inizia da dove aveva concluso.

A Monza Mercedes subito in grande spolvero con il duo Rosberg-Hamilton.

Ancora uno due della Mercedes, che a Monza si piazza davanti con Rosberg e Hamilton.

La proprietà commutativa è l’espressione matematica che più si confà alla situazione della Mercedes. Cambiando le piste, infatti, il risultato non cambia, e allora anche nel primo turno di Libere il miglior tempo è andato a Nico Rosberg, seguito in scia dal compagno Lewis Hamilton. Le due frecce d’argento sono state le uniche a scendere rispettivamente sotto il muro del 22 e del 23, tant’è che il primo degli inseguitori, Kimi Raikkonen, si trova staccato ad oltre un secondo. Il finnico ha chiuso davanti all’altra Rossa di Sebastian Vettel, anch’egli, come il finnico, voglioso di rifarsi dopo il “patatrac” di Spa. 5° Sergio Perez (Force India), davanti a Romain Grosjean (Haas) e Valtteri Bottas (Williams). 8a la prima delle vetture motorizzate Renault, nonostante in Red Bull abbia la denominazione Tag Heuer, con Max Verstappen. Esteban Gutierrez (Haas) e Daniel Ricciardo (Red Bull) chiudono la top10. L’appuntamento è dunque rinnovato al pomeriggio per le seconde libere, un pomeriggio quello odierno più caldo del solito visto che sarà firmato il tanto atteso rinnovo dell’Autodromo di Monza per il prossimo triennio.

Classifica completa

Credit photo: Paul Ripke