Nicholas Pujatti sfiora la vittoria a Siena nella ROK Challenge.

Il pilota friulano ad un passo dal gradino più altro del podio nella serie Vortex.

Non poteva sperare in un epilogo migliore di week end Nicholas Pujatti, pilota del Team Driver Junior, che ha affrontato con il massimo dell’impegno la quinta tappa della ROK Challenge. Il giovane pilota friulano ha dimostrato per l’intero week toscano il suo ottimo stato di forma primeggiando nella combattuta classe Mini ROK. Nel corso delle qualifiche Pujatti sfiorava la pole ottenendo il terzo tempo a poco meno di un decimo dal pole sitter Marin.

Nella Pre Finale Pujatti, dopo un avvio dalla terza piazza che lo vedeva scivolare sino al quinto posto, confermava la sua indole di combattente e agguantava proprio nelle battute finali il terzo gradino del podio. In Finale Pujatti scattava subito in testa per poi dover cedere ben due posizione hai suoi più diretti avversari andando, però, a riconquistare la piazza d’onore a quattro giri dalla fine e mantenendola sino alla bandiera a scacchi. Per Pujatti dunque quello ottenuto a  Siena è il primo podio conquistato nella prestigiosa serie Vortex.

Nichola Pujatti: “Sono super felice. Questo è il mio primo podio nella ROK e ci tenevo davvero tanto. Mille grazie a tutti, a partire da tutto lo staff del Team Driver Junior, al mio meccanico Alessandro e alla mia famiglia che mi stanno sostenendo durante tutta la stagione.”

Per Nicholas ora un paio di settimane di meritate ferie per poi tornare di nuovo in pista nella sesta tappa della ROK Challenge in programma all’Adria Karting Raceway nel week end del 27-28 Agosto.