Per il gran finale della KRS Open Series di Siena, occhi puntati su Luca Bosco.

Il giovane pilota della Baby Race protagonista annunciato della terza e ultima tappa della serie WSK.

L’intensa stagione agonistica 2016 del pilota del Team Baby Race Luca Bosco non conosce sosta e lo attende, questo week end sul tracciato di Siena, per la terza e ultima prova della KRS Open Series by WSK Promotion. In questa fase della stagione il pilota italiano ha ampiamente dimostrato la sua perfetta integrazione con lo staff tecnico del team bresciano e ha ulteriormente affinato la sua tecnica di guida.

Per la trasferta toscana il giovane driver nato a Nizza ha come obiettivo il primo podio stagionale, dopo l’ottimo risultato ottenuto nel Round 2 di Castelletto di Branduzzo che lo ha visto dimostrare, ancora una volta, il suo potenziale. Per l’occasione, Bosco ha deciso di intensificare ulteriormente la sua preparazione atletica al fine di poter meglio affrontare la forte calura che renderà la competizione in pista ancora più incandescente nella super affollata categoria 60 Mini.

Luca Bosco: “Dopo l’ottimo risultato di Castelletto sono molto carico per la tappa finale di Siena della KRS. Sarà molto caldo in pista e dunque la sfida sarà ancora più dura con i miei avversari. Mi sono allenato duramente dopo la gara di Castelletto per preparami al meglio per questo evento e vorrei davvero andare in ferie con un bel podio in carniere. ”

Il programma ufficiale del week end senese inizierà Venerdì 5 Agosto con la disputa di quattro turni di prove libere per poi proseguire l’indomani, Sabato 6 Agosto, con due ulteriori turni di prove libere e le prime due manche eliminatorie. Domenica 07 Agosto Luca Bosco sarà di nuovo in pista per un turno di prove libere, per l’ultima manche eliminatoria, per la Pre Finale e per la Finale. Per chi volesse seguire il pilota italiano attraverso il live timing sarà sufficiente collegarsi con il sito ufficiale del circuito www.circuitodisiena.it.