BMW lancia la Serie 7 ibrida.

BMW ha lanciato la nuova gamma ibrida della Serie 7.

Dopo i8 e i3, la tecnologia “BMW i” è stata portata anche nella Serie 7, presentata in tre varianti.

BMW ha implementato la tecnologia “BMW i” nella nuova Serie 7; l’ammiraglia di lusso con propulsione ibrida plug-in è disponibile ora in tre varianti di modello: BMW 740e iPerformance a passo normale, BMW 740Le iPerformance a passo allungato e BMW 740Le xDrive iPerformance a trazione integrale intelligente. La 7 è legata a doppio filo con l’hypercar i8 e con la i3, dalle quali riprende la tecnologia di propulsione eDrive e la scocca Carbon Core. Il propulsore quattro cilindri a benzina con tecnologia BMW TwinPower Turbo e cambio Steptronic a otto rapporti e il motore elettrico sincrono ad eccitazione permanente integrato erogano una potenza totale di sistema di 240 kW/326 CV e una coppia complessiva di 500 Nm. La batteria ad alta tensione agli ioni di litio dalla capacità lorda di 9,2 kWh (capacità netta: 7,4 kWh) è stata ottimizzata appositamente per i nuovi modelli ed è caratterizzata da un’integrazione compatta, protetta contro gli urti e posta sotto il divanetto posteriore. L’autonomia nella modalità elettrica nel ciclo di prova UE è di 44-48 km (BMW 740Le xDrive iPerformance: 41-45 km) con velocità massima nella modalità elettrica di 140 km/h. Il pacchetto M Sport con design esterno e interno Pure Excellence e composizione BMW Individual Design è disponibile per tutti i modelli BMW iPerformance della BMW Serie 7.