Fulgenzi e Tam Racing: obiettivo vittoria al Mugello.

Enrico “The Dobermann” Fulgenzi è pronto per tornare in pista questa week end sul tracciato toscano del Mugello in occasione del quarto round della Porsche Carrera Cup Italia. Per il forte pilota del Centro Porsche Latina – TAM Racing l’occasione sarà ghiotta per risalire la classifica generale di campionato dopo le ottime performance ottenute in occasione dell’ultimo appuntamento di Misano Adriatico.

Fulgenzi Fulgenzi e Tam Racing: obiettivo vittoria al Mugello. News Dopo infatti aver accusato alcuni problemi tecnici alla sua Porsche 911 GT3 Cup nelle prime tre tappe stagionali, l’ex campione della Carrera Cup è più che mai pronto per lottare per il titolo sino alla fine della stagione malgrado l’agguerrita concorrenza presente in pista.

Enrico Fulgenzi: ”Dopo una prima parte della stagione abbastanza sofferta dove, insieme al team, abbiamo dato fondo al 100% alla nostra esperienza per limitare i danni rispetto ai nostri avversari ora spero di poter competere ad armi pari nelle restanti gare della stagione. La Porsche Carrera Cup Italia continua ad essere uno dei monomarca più affascinati e competitivi del panorama internazionale per cui il mio obiettivo e lottare per il titolo fino alla fine della stagione.”

Il programma del week end toscano avrà il suo via Venerdì 15 con la disputa dei due turni di prove ufficiali e con la doppia sessione di qualifica. Nella giornata di Sabato 16 i piloti della PCCI saranno protagonisti di Gara 1 (11:10) e Gara 2 (18:20) mentre Domenica 17 ci sarà la chiusura del week end con la disputa di Gara 3 (16:10).

Per chi volesse seguire l’evento in LIVE Streaming sarà sufficiente collegarsi con il sito ufficiale del campionato www.carreracupitalia.it mentre per seguire l’evento LIVE in televisione sarà sufficiente collegarsi Sabato 11 Giugno sul canale satellitare Eurosport 2 (canale 212 – SKY) e Domenica 12 sul canale satellitare DMax (canale 136 – SKY e canale 52-DTT).

Aggiornamenti riguardo lo svolgimento dell’evento saranno presenti anche sui suoi profili social Facebook (Enrico Fulgenzi – The Dobermann) e Twitter (@EnricoFulgenzi).