Pirelli dà ragione a Ferrari: un detrito ha forato la gomma a Vettel.

L'urto con un detrito avrebbe causato l'incidente di Sebastian Vettel nel corso del GP d'Austria.

Sarebbe stato un detrito a rovinare la gara di Sebastian Vettel in Austria.

Nonostante la difficoltà nello svolgere l’esame sullo pneumatico, Pirelli ha svelato che a cagionare lo scoppio della posteriore destra di Sebastian Vettel  nel Gran Premio d’Austria sarebbe stato un detrito e dunque non avrebbe nulla a che fare con la strategia del muretto box di Maranello. L’episodio è avvenuto nel corso del 27° mentre il ferrarista si trovava al comando della gara proprio grazie ad un primo stint più lungo rispetto ai diretti avversari, le due Mercedes e il team mate Kimi Raikkonen. Scongiurato, e scagionato, il virtual garage delle Rosse e a quanto pare anche i cordoli eccessivamente alti che nei giorni di prova avevano dato non pochi problemi ai piloti.