Mercedes rompe il ghiaccio con gli pneumatici.

Mercedes ha recentemente depositato presso l'ufficio dei brevetti inglese un sistema che consente il riscaldamento degli pneumatici.

Importante passo in avanti nella sicurezza stradale per Mercedes, che ha depositato il brevetto di un sistema per riscaldare gli pneumatici.

La temperatura degli pneumatici è uno dei punti chiave della stagione 2016 di Formula 1 ma, come spesso avviene, alcuni concetti vengono ripresi anche nei prodotti di serie. E’ il caso di Mercedes, che in quel settore in F1 è maestra, che da poco ha depositato presso l’Intellectual Property Office il brevetto di un sistema che permetterebbe appunto di gestire la temperatura delle quattro gomme. In che modo? Non come in F1 con le termocoperte, ovvio, ma con un circuito che raccoglierebbe l’acqua piovana dal lunotto posteriore incanalandola all’interno di un serbatoio che, grazie ad uno scambiatore di calore, veicolerebbe l’acqua in tre ugelli presenti nel cerchio dai quali fuoriuscirebbe un getto nebulizzato con temperatura stabilita in base ai di alcuni sensori. Indubbio il beneficio, infatti così migliorerebbe esponenzialmente l’aderenza degli pneumatici che a basse temperature verrebbero riscaldati.

scambiatore-mercedes-brevetto-uk Mercedes rompe il ghiaccio con gli pneumatici. Anteprime Automotive News

Clicca qui per il testo ufficiale del documento