Austria, le voci dal podio – Quanto imbarazzo per Hamilton.

Le parole dei protagonisti del podio.

Sul podio del Gran Premio d’Austria sono giunte le prime dichiarazione sulla gara.

Lewis Hamilton, Max Verstappen e Kimi Raikkonen sono i tre protagonisti del podio del Gran Premio d’Austria. Una gara spettacolare, decisa da un contatto tra Hamilton stesso e Nico Rosberg alla seconda curva. Tanti, ed immeritati, i fischi per l’inglese. Hamilton: “E’ stata una gara incredibile, molto difficile. Ringrazio i fans, questo posto è magnifico sia come pista che come città. I fischi? Non sono un mio problema, ma loro. Nico ha commesso un errore in curva 1, ho avuto l’opportunità di prendere l’esterno, lui probabilmente ha avuto un problema con i freni e ci siamo toccati”. Verstappen: “E’ stata una giornata fantastica, arrivare secondo in casa del mio team è stato bellissimo. Grazie a tutti per la vettura perfetta”. Raikkonen: “Ovviamente non è stata una giornata facile per noi, avevamo la velocità. Forse potevamo finire davanti a Max, ma non ci siamo riusciti anche per via della bandiera gialla esposta a causa del contatto in Curva 2. Complimenti a lui. Sono rammaricato per Sebastian, purtroppo queste sono le gare”.

Credit photo: Scuderia Ferrari