La pioggia vera protagonista del secondo turno di libere in Austria.

Dopo la leadership di stamattina, Nico Rosberg su Mercedes ha fatto segnare il miglior tempo anche nel secondo turno di libere a Spielberg.

L’acquazzone abbattutosi sul Red Bull Ring ha condizionato pesantemente il secondo turno di prove libere del GP d’Austria.

La tanto attesa pioggia alla fine è arrivata, costringendo i teams a modificare i propri piani per la seconda sessione di prove libere del Gran Premio d’Austria. La location del tracciato si sposa particolarmente con questo tipo di condizioni e anche quest’anno lo scroscio d’acqua non è tardato ad arrivare. Poco indicativi, dunque, sono i tempi che hanno segnato i piloti. La migliore prestazione è andata nuovamente a Nico Rosberg, di pochi millesimi più rapido del team mate in Mercedes Lewis Hamilton. La 3a piazza è andata a Nico Hulkenberg (Force India), seguito da Sebastian Vettel (Ferrari) e da Daniel Ricciardo, il quale apre la “staffetta” della famiglia Red Bull conclusa poi da Carlos Sainz (Toro Rosso) e da Max Verstappen (Red Bull). Chiudono la top10 i due finlandesi Kimi Raikkonen (Ferrari) e Valtteri Bottas (Williams), e la McLaren di Jenson Button. L’appuntamento è per domani con il terzo ed ultimo turno di libere e la qualifica.

Classifica completa