Sotto il sole di Adria la Championkart spara gli ultimi fuochi prima della pausa estiva.

La stagione Championkart 2016 continua all'Adria Karting Raceway (Adria, Rovigo).

Sul tracciato rodigino dell’Adria Karting Raceway (RO) questo week end andrà in scena la sesta e penultima tappa della Championkart by Parolin Racing. Sul nuovo e tecnico impianto veneto, dunque, i protagonisti del monomarca del costruttore bassanese daranno vita ad una nuova sfida, resa ancora più infuocata delle temperature estive che metteranno a dura prova i concorrenti che scenderanno in pista nelle categorie Mini, Academy e Senior.

Nella Mini Academy la tappa potrebbe essere forse la tappa decisiva per le sorti del campionato. Nelle ultime due prove infatti (Rioveggio e Lignano) Leonardo Fornaroli (Team Driver Junior) ha ottenuto due sonanti vittorie installandosi saldamente in testa alla classifica generale di campionato. Alle spalle del piacentino la lotta è quanto mai aperta con un gruppetto di piloti racchiusi in pochi punti: Accino (The Bull Racing), Badoer, Pujatti (Team Driver Junior), Forenzi (Foo Drivers) e Norheim sono un quartetto di outsider di alto livello che nelle fasi conclusive di campionato daranno molto filo da torcere al pilota del Team Driver per la vittoria in campionato. Nello specifico, sia Norheim che Forenzi, si erano particolarmente contraddistinti nel Round 1 della stagione disputatosi proprio sul tracciato di Adria, dimostrando di gradire molto il tracciato veneto. Alle loro spalle attenzione anche a Quargentan, Sofia Necchi (Team Driver Junior) e Trentin sempre pronti, nelle ultime gare, a lottare per i piani alti della classifica.

Nella categoria Academy Luigi Zarpellon (Rally Team), dall’alto della sua leadership, punta alla conferma ma a rendergli la vita difficile ci saranno come sempre Di Filippo (VKR) e Torregiani (Elto Racing), sempre molto veloci e competitivi. La classifica di campionato è ancora molto aperta e la lotta per il titolo si preannuncia aperta sino all’ultima prova di Jesolo. Attenzione posta anche su Giovanni Zarpellon (Rally Team) Sara Tabacchi (The Bull Racing) e Avidano (VKR) che possono inserirsi nella lotta per il podio sfruttando l’accesa battaglia tra i tre pretendenti al titolo.

Nella categoria Senior, dopo la tappa dominata da Danilo Lucchese a Lignano, il leader di campionato Alessandro Grandi (Team Driver) dovrà tenere a debita distanza il rivale oggi distanziato di 36 punti. Nella lotta per il titolo, potranno fare da ago della bilancia gli outsider ed esperti Cavini, vincitore a Rioveggio, Lo Bue, Polesello e Fornaroli (Team Driver).

Il Round 6 della Championkart andrà in scena in concomitanza con la prestigiosa serie KRS-WSK, circostanza che renderà ancora più prestigioso questo appuntamento del calendario del monomarca Parolin Racing Per i piloti della Championkart le ostilità inizieranno Venerdì 01 Luglio con la disputa delle prove libere che proseguiranno anche nella giornata successiva del 02 Luglio. Domenica 03 Luglio il week end entrerà ancora più nel vivo con la disputa del warm up, della qualifica, della Pre Finale e della Finale.

Per chi volesse seguire  l’evento in live streaming sarà sufficiente collegarsi con il sito www.adriaraceway.com