24h di Le Mans: Voci dal Paddock – Sims e Di Grassi fanno il punto della situazione.

Tutto sotto controllo in casa Risi Competizione. Di Grassi punta sul passo gara.

La Ferrari 488 del Team Risi Competizione in lotta per la vittoria nella categoria GTE Pro.

Sims e Di Grassi raccontano la gara. Sims non teme l’eventuale pioggia mentre Di Grassi punta sul passo gara.

Emergono i primi riscontri dalla corsia box della 24h di Le Mans, entrata ormai nel vivo con il calare della notte. Il Team Manager del team Risi Competizione (in lotta per la vittoria in GTE-Pro) David Sims ha dichiarato di non temere la pioggia. “Tutto sta andando bene, per ora siamo orientati verso il doppio stint con piloti e gomme. La pioggia dovrebbe arrivare ancora, ma non abbiamo paura visto che abbiamo un set up valido sia per l’asciutto che per il bagnato”. Bicchiere mezzo pieno, invece, per il pilota dell’Audi R18 #8 Lucas Di Grassi: “La macchina è buona nel complesso, non la più veloce ma il passo c’è. Manca ancora molto alla bandiera a scacchi per cui tutto può succedere. Abbiamo avuto un problema alla portiera, ma non è stato nulla di cruciale. La rottura alla #7? Non ne abbiamo parlato”.