Il Team Driver a cinque punte nella Rok Cup di Adria.

Nuovo impegno per il team veneto nella serie Vortex.

Grandi-1-300x200 Il Team Driver a cinque punte nella Rok Cup di Adria. KART ADVISOR News Nuovo week end di impegni in pista quello che sta per iniziare sul tracciato dell’Adria Karting Raceway per il Team Driver e il Team Driver Junior di Devid De Luchi. La terz’ultima prova della ROK Cup Italy sarà infatti lo scenario di questa nuova sfida che vedrà opposti i top driver del team nelle rispettive categorie. Nella Mini ROK a difendere i colori del team di Asolo ci saranno Leonardo Fronaroli e Gabriele Minì mentre nella Junior Rok il pilota prescelto è stato Davide Cordera. Due i piloti del team veneto schierati anche nella Senior ROK: Alessandro Grandi e Simone Favaro.

5 piloti dunque per ambire ad un buon risultato in tre categorie: questo dunque lo schieramento messo in pista dal Team Driver per questo appuntamento della serie promossa dalla Vortex.

Devid De Luchi: Dopo pochi giorni dalla Rok Challenge e dalla WSK Night torniamo ad Adria con alcuni piloti (Fornaroli e Minì) convinti di poter ottenere i risultati che ci sono sfuggiti lo scorso week end. Puntiamo molto anche su Cordera, Grandi e Favaro, tutti in grado di poter puntare al podio di categoria.”

Il programma dell’evento scatterà Venerdì 17 Giugno con la disputa di cinque turni di prove libere per poi proseguire Sabato 18 Giugno con altrettanti turni, sempre di prove libere. Domenica 19 i piloti entreranno nel vivo del programma con un ulteriore turno di prove libere, la sessione di qualifica, la batteria di qualifica, la pre Finale e la Finale.