24h di Le Mans: Il BoP nella GTE-Pro.

Il pilota dell'Audi si dice fiducioso ma conosce bene le incognite della 24h.

Photo: WEC - Gabi Tomescu / Adrenal Media - AdrenalMedia.com

La commissione tecnica, a seguito del test day di settimana scorsa, ha reso noti i valori del Balance of Performance per la classe GTE-Pro. Detto anche “BoP”, si tratta di una serie di accorgimenti volti a livellare il più possibile le prestazioni tra le diverse vetture.

La Chevrolet Corvette C7 sarà dotata di un restrittore più grande, quest’ultimo invece più piccolo nel caso delle Aston Martin, il cui peso è stato diminuito di 10 kg e il limite di carburante è stato fissato a 102 litri. Il peso delle Porsche verrà aumentato di 5 kg, stesso valore ma al contrario (dunque diminuito) per Ford.

Per quanto riguarda infine la capacità degli altri serbatoi, oltre ai già citati valori di Aston Martin, 98 saranno i litri massimi per Ford, 95 per Porsche, 93 per Corvette e 88 per la debuttante Ferrari 488.