24h di Le Mans: La gara dei record.

Le 24h e i suoi numeri da record.

Il fascino della notte alla 24h di Le Mans

Nelle competizioni automobilistiche vince chi taglia per primo il traguardo, ma quanti numeri ci sono dietro a questo risultato? Scopriamone alcuni inerenti alla 24h di Le Mans.
251.815 km/h – La media di velocità sul giro più veloce mai ottenuta. Il record appartiene a ad Hans-Joachim Stuck e fu ottenuto nel 1985 su una Porsche 962 durante le qualifiche.

5 410.713 km – La distanza più lunga mai coperta. A compiere l’impresa furono le tre Audi R15 TDI Plus nel 2010.

405 km/h – La velocità più alta mai fatta segnare. Lo detiene Roger Dorchy, che nel 1988 fece segnare tale velocità a bordo di una WM P88 sul rettilineo di Mulsanne.

1,000 Cavalli – E’ la potenza dei motori delle tre vetture di punta in LMP1: Audi, Porsche e Toyota, che arrivano a tali livelli grazie ai propulsori ibridi.

875kg – E’ il peso minimo richiesto per una vettura LMP1, pari a quello di una Smart. Il pilota non può pesare meno di 80 kg e in caso contrario deve il team deve aggiungere della zavorra per arrivare a tale valore.

30% – E’ la riduzione di energia sfruttata imposta dal regolamento alle LMP1 per l’edizione 2016. Tale valore è maggiore rispetto a quanto non sia avvenuto nelle precedenti tre stagioni.