GP del Canada: Rosberg arrabbiato con…se stesso?

Secondo GP consecutivo difficile per il tedesco del Team AMG Mercedes F1 e non si placa la lotta “intestina” tra lui e il compagno Lewis Hamilton.

Nico Rosberg:”Ho fatto una buona partenza e come a Barcellona ero all’esterno al fianco di Lewis. Ho cercato di passarlo ma lui ha fatto una manovra molto dura per resistere, ci siamo toccati e sono finito fuori. E’ ovvio che non sia contento ma queste sono le corse. Ovviamente questo episodio mi è costato molte posizioni e ho fatto fatica a risalire in classifica anche perché ero a rischio di rimanere senza benzina. Anche quando ho cercato di sorpassare Verstappen ho commesso un piccolo errore e questo mi è costato una nuova rimonta per cui è stata una gara abbastanza frustrante per me. Non ho molto da dire riguardo la strategia dei pit stop rispetto a Ferrari perché avevamo un’ottima vettura per poter vincere come ha dimostrato Lewis.