Partnership Andretti Autosport – Magneti Marelli.

Il fornitore di componenti italiano stringe un importante sodalizio con il Team Andretti nella Indycar.

Sulla scia del successo ottenuto in occasione della 100a edizione della 500 Miglia di Indianapolis, dove ha ottenuto il primo e il secondo posto, il team Andretti Autosport aggiunge al portfolio delle sue partnership quella con Magneti Marelli, fornitore globale di componenti e sistemi avanzati per l’industria automotive.

Il marchio Magneti Marelli avrà la visibilità di sponsor principale della monoposto Honda n.26 di Carlos Muñoz in occasione del doppio appuntamento con il campionato Verizon IndyCar Series in programma a Detroit questo weekend (4-5 giugno), e sarà poi presente per tutta la stagione 2016 come sponsor associato sulla monoposto n.27 “Snapple / United Fiber & Data” Honda di Marco Andretti.

“È con grande entusiasmo che accogliamo Magneti Marelli tra i partner del team Andretti e siamo orgogliosi di veder correre la monoposto di Carlos con la livrea di Magneti Marelli in questo weekend”, ha annunciato Michael Andretti, CEO di Andretti Autosport. “Essendo un leader globale in ambito innovazione e tecnologia automotive, Magneti Marelli porta un valore aggiunto in termini di know-how tecnico ed esperienza ingegneristica che migliorerà ulteriormente la nostra attività nelle competizioni e le nostre performance in pista. Magneti Marelli vanta una lunga e gloriosa tradizione nel motorsport dove è presente fin dalla sua nascita, nel 1919: è quindi un grande onore per noi avviare questa collaborazione subito dopo il successo ottenuto nella 100a edizione della storica 500 Miglia tenutasi lo scorso fine settimana”.

“Siamo orgogliosi di supportare un team importante a livello globale come Andretti Autosport” – ha dichiarato Stephane Vedie, CEO di Magneti Marelli Holding USA – “che è impegnato in alcuni delle più interessanti competizioni motoristiche al mondo come il Verizon Indycar Series, la Formula E e il Global Rally Cross e che ha appena ottenuto un fantastico risultato nella 100a edizione della 500 Miglia di Indianapolis. Magneti Marelli ha un’esperienza trasversale e un forte coinvolgimento in tutti i principali campionati di motorsport al mondo e per questo crediamo di poter contribuire a questa partnership tecnica con il meglio della nostra tecnologia e del nostro know-how, che va dal motorsport alle vetture stradali e viceversa”.

Il campionato Verizon Indycar Series 2016 tocca in questo weekend la città di Detroit con un doppio appuntamento che vede in programma la settima e l’ottava gara rispettivamente il 4 e il 5 giugno sul circuito di Belle Isle (entrambe alle 21.50 ora italiana). In Italia le gare della Verizon Indycar Series sono visibili sui canali di Sky Sport.