Audi presenta il suo “last masterpiece”: la nuova A5.

Bellissima e con novità molto interessanti. La nuova nata di casa Audi fa già sognare...

La nuova Audi A5 presentata ieri on line.

Audi non finisce mai di stupire e ieri sera, in live streaming, ha presentato il suo ultimo “gioiello”. Dal marchio che ha fatto dell’assunto “Vorsprung durch Technik” (All’avanguardia della tecnica), una filosofia di vita non ci poteva che aspettare qualcosa di notevole…e così è stato. La nuova A5 presenta subito due frecce appuntite al su arco: il miglior cx del segmento (0,25) e un peso ridotto fino a 60 kg (!!) rispetto alla generazione precedente. A questo si aggiunga pure che la versione più sportiva, la S5, oggi conta 354 CV garantendo uno 0-100 km/h in 4,7 secondi.

Sotto il cofano sono cinque i motori disponibili: due TFSI e tre TDI, con potenze comprese tra 190 e 286 CV. Questo significa un incremento fino al 17% rispetto al precedente modello, mentre i consumi sono stati ridotti fino al 22%. Il cambio può essere sia manuale a sei marce che S tronic a sette rapporti.

Grazie ad un abitacolo più spazioso ora la nuova A5 regala ai suoi futuri possessori anche un vano bagagli dal volume di 465 litri, ovvero dieci in più rispetto alla generazione precedente.

Non manca infine (optional) il famoso Audi virtual cockpit, ovvero il quadro strumenti basato su un display TFT da 12,3 pollici con una risoluzione di 1.440 x 540 pixel che si abbina al sistema di navigazione MMI plus con monitor da 8,3 pollici nella consolle centrale e al touchpad sensibile al tatto che supporta l’inserimento di caratteri e gesti multi-touch.

Per chi desidera acquistarla però occorrerà avere ancora un pò di pazienza: consegne a partire dal prossimo autunno con prezzi da definire.