In casa Hyundai costruita a tempo di record la i20 di Paddon.

Hyundai, dopo un duro lavoro, ha costruito la nuova vettura per Paddon per il Rally di Sardegna.

Il Team Hyundai è pronto per la sfida del Rally di Sardegna.

Hyundai Motorsport è pronta a tornare in gara il prossimo week end in occasione del Round 6 del FIA World Rally Championship (WRC) 2016, dopo la difficile tappa in Portogallo d qualche settimana fa.

Il Team schiererà, ancora una volta, quattro vetture con la consueta line-up di piloti. Hayden Paddon e Dani Sordo in rappresentanza dello Hyundai Shell World Rally Team e Kevin Abbring (avrà a disposizione una i20 con specifiche 2015) e Thierry Neuville per il Hyundai Mobis World Rally Team.

Si è trattato, quello appena trascorso, di un periodo di super lavoro per il team Hyundai Motorsport per la costruzione di una vettura totalmente nuova per Paddon dove che la sua era andata totalmente distrutta nell’incidente del Rally di Portogallo. Parallelamente alla costruzione della nuova vettura, il team è stato impegnato per un giorno intero dei test pre Rally di Sardegna con tutti e quattro i suoi piloti, concentrando tutto il lavoro sulle sospensioni da terra e sul corretto set-up.

Michel Nandan (Team Principal): “Malgrado l’evento funesto del Portogallo siamo pronti per la nuova sfida. Con sole due settimane è stata davvero dura costruire da zero una New Generation i20 WRC ma tutti abbiamo lavorato durissimo per riuscirci. Devo davvero ringraziare tutti nel team per il duro lavoro fatto per essere pronti per la Sardegna. Abbiamo degli ottimi ricordi dell’edizione 2015 del rally italiano con il doppio podio conqiustato. Guardiamo dunque avanti con ottimismo e speriamo almeno in un nuovo podio”.