GP di Monaco: Hamilton ancora sfortunato.

Un problema di alimentazione rovina l’intera Q3 al pilota inglese che nel post qualifica risponde così alle domande dei giornalisti.

Lewis Hamilton: “Non conta molto quello che penso. Loro hanno fatto un ottimo lavoro anche se non penso che la scelta di utilizzare sia stato un fattore determinante. La gara è domani è tutto può ancora succedere dato che tutti faranno solo una sosta perché le gomme sono comunque molto dure e fare un pi stop in più costa troppo tempo. Magari una safety car potrebbe avvantaggiare qualcuno per guadagnare posizioni.”