Buon debutto per Delli Guanti con Birel ART ad Adria.

Finale sfumata di poco per il pilota pugliese nella quarta e ultima tappa della WSK Super Master Series.

Pietro Delli Guanti con i colori Birel ART

A pochi giorni dall’accordo che lo lega, per il resto della stagione 2016, al Team Birel ART, Pietro Delli Guanti ha fatto il suo vero e proprio debutto in pista con la nuova compagine in occasione della quarta e ultima tappa della WSK Super Master Series, che si è svolta nel week end sul tracciato di Adria (RO). Per il kartista pugliese si è trattata della prima uscita ufficiale con il nuovo team all’interno di un campionato iper-competitivo come il WSK. Sin dalle prove libere, Delli Guanti Jr. ha profuso il massimo dell’impegno per trovare il giusto feeling di guida con il nuovo telaio ottenendo ottimi riscontri cronometrici che gli consentivano di issarsi sino al  terzo tempo di categoria, a soli 153 millesimi del momentaneo poleman Spina. Nelle qualifiche purtroppo il kartista della Birel-ART non riusciva però a segnare tempi in linea con quelli delle prove libere concludendo ventiseiesimo a sette decimi dal poleman Caglioni. Questo risultato comprometteva anche le manche di qualifica nelle quali il pilota pugliese era sempre costretto a partire dalle retrovie. Malgrado questo importante handicap, Delli Guanti Jr. era comunque in grado di ottenere un tredicesimo, un venticinquesimo, un diciottesimo e un dodicesimo posto assoluto nelle sfide di qualifica alla Pre Finale. Nella stessa Pre Finale della domenica Delli Guanti scattava ventiduesimo ma già al secondo giro, a causa di un contatto, si ritrovava in ultima posizione (trentaquattresimo), riuscendo poi a recuperare sei posizioni ma non avendo così diritto di accesso alla Finale. Un primo week end comunque positivo per il nuovo pilota del Team Birel-ART, il quale ha pagato oltremodo la cattiva qualifica che ne ha condizionato l’intero proseguo del week end di gara.

Pietro Delli Guanti: ”E’ stato un peccato non andare in finale perché venerdì eravamo andati molto forte. Purtroppo un inconveniente tecnico ha condizionato la mia qualifica e conseguentemente le mie manche eliminatorie e la mia Pre Finale. Ad ogni modo il punto di partenza e molto buono e sono convinto che presto torneremo a lottare con i primi.”

Per Delli Guanti Jr. l’occasione di rifarsi si presenterà già questo week end, in occasione della seconda prova del Campionato Italiano Karting in programma sul velocissimo tracciato di Sarno (NA).