WRC: Citroen spinge per gli sviluppi della WRC 2017.

Tre settimane dopo i primi test, Citroën Racing continua a sviluppare la World Rally Car 2017.

Proseguono in Portogallo i test di Citroen Sport sulla WRC 2017.

Dopo la Languedoc, Citroën Racing ha preso la direzione dell’Algarve per la seconda sessione di prove della World Rally Car 2017. Pioggia, grandine, nebbia e anche un pallido sole hanno accompagnato il lavoro del team francese. Prima di disputare il Rally del Portogallo con l’Abu Dhabi Total World Rally Team, gli equipaggi Kris Meeke/Paul Nagle e Stéphane Lefebvre/Gabin Moreau hanno infatti iniziato il loro lavoro al volante dell’esemplare prodotto dal Centro tecnico di Versailles.

“Le condizioni variabili sono state molto utili, perché ci hanno permesso di testare diverse messe a punto e verificare la tenuta della carrozzeria quando viene inondata dal fango”, spiega Laurent Fregosi, Direttore tecnico di Citroën Racing. “Gli obiettivi delle nostre prove sono molteplici e mirano a verificare l’affidabilità dei vari organi. Il chilometraggio di ogni pezzo viene registrato, per confermare il rispetto del capitolato tecnico. Ma lavoriamo anche alla ricerca di prestazioni e al confort di pilotaggio “.