Delli Guanti con Birel ART nell’ultima prova della Wsk Super Master Series.

Cambio di casacca importante per il kartista pugliese che fa il suo debutto ad Adria con il team diretto da Giorgio Pantano.

La stagione agonistica 2016 di Pietro Delli Guanti, protagonista della WSK e del Tricolore Karting, cambia direzione a partire da questo week end, con il suo inserimento all’interno del Team Birel-ART. Dopo un proficua e molto soddisfacente collaborazione con il Team Baby Race di Sandro Lorandi, per il giovane pilota pugliese si è infatti aperta l’opportunità di far parte del progetto Birel-ART, oggi supervisionato e diretto dall’ex pilota di F1 Giorgio Pantano. Il costruttore di Lissone e il team presieduto da Nicholas Todt, sono infatti da tempo partner nel settore karting e hanno, oggi più che mai, come target principale quello di creare un vivaio di piloti provenienti dal settore karting da far crescere nella loro carriera professionale attraverso le successive formule propedeutiche. Sulla base di questo importante e ambizioso progetto Pietro Delli Guanti ha raggiunto dunque un accordo con Birel-ART che lo vedrà schierarsi al via delle restanti tappe in calendario del WSK, della ROK Cup Italia e del Campionato Italiano karting. Dopo un paio di test insieme ai tecnici Birel-ART, Pietro Delli Guanti farà dunque il suo debutto in gara questo week end in occasione della quarta e ultima prova della WSK Super Master Series che si disputerà all’Adria Karting Raceway.

Pietro Delli Guanti: ”Inizialmente ero davvero molto dispiaciuto di lasciare il team Baby Race con il quale mi ero tolto sinora molte soddisfazioni e con il quale avevo instaurato un ottimo rapporto umano. La scelta di andare con Birel-ART è legata al progetto di crescita che loro hanno in mente e penso che si tratti di una buona opportunità per mettermi ulteriormente in luce. Da questa gara inizieremo effettivamente a vedere come siamo messi rispetto alla concorrenza, ma sono molto fiducioso e molto carico per questa nuova avventura.”

Il programma dell’ultima prova della serie WSK avrà il consueto timetable. Nelle giornate di Giovedì e Venerdì i protagonisti della Mini 60 avranno infatti a disposizione i vari turni di prove libere per poi essere impegnati Sabato 21 con il warm up, le qualifiche e le manche eliminatorie. Domenica 23 i giovani piloti avranno a invece disposizione il warm up, la Pre Finale e l’attesa Finale.

Per chi volesse seguire il debutto di Pietro Delli Guanti con il Team Birel-ART sarà sufficiente collegarsi con il sito ufficiale del campionato www.wskarting.it e seguire tutti i giorni il live timing a disposizione. Nella sola giornata di Domenica 23 sarà anche disponibile il LIVE Streaming per seguire in diretta video le fasi finali dell’evento.